Il Teatro Olimpico si veste di solidarietà con Vicenza for children

Di fronte all’ingresso di una tra le più celebri opere palladiane verrà installata una maxi copertura dell’impalcatura

Il Comune di Vicenza ha deciso di dare visibilità ad un’Associazione da sempre impegnata nel e per il territorio, Vicenza for children. Dal prossimo lunedì 9 settembre, intorno alle 15, di fronte all’ingresso di una tra le più celebri opere palladiane verrà installata una maxi copertura dell’impalcatura

“Siamo lieti che il Comune di Vicenza ci abbia riconosciuto questo privilegio – commenta la presidente di Vicenza for children – Team fo children Vicenza, Coralba Scarrico – in quanto poter vestire un’opera così prestigiosa con il nostro cuore di solidarietà è senza dubbio straordinario. Auspichiamo che questo grande manifesto associativo possa contribuire ad aumentare le manifestazioni di solidarietà nei nostri riguardi, non solo da parte dei vicentini, ma anche di tanti turisti”.

Vicenza for children, infatti, opera prevalentemente nel territorio vicentino, in particolare al San Bortolo, sostenendo il Dipartimento di Pediatria e le famiglie che affrontano dei percorsi di cura, ma ad usufruire dei servizi sono anche molti pazienti provenienti dall’intera regione ed, in alcuni casi, anche da zone molto lontane.

“Non dobbiamo dimenticare la sofferenza di chi è costretto ad abbandonare la propria terra per portare il proprio figlio in un ospedale che non conosce – conclude la presidente Scarrico – e per realizzare i nostri ambiziosi progetti abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti. Un aiuto che si autoalimenta, poiché ciò che si riconosce all’Associazione, direttamente o indirettamente ritorna in termini di miglioramento di un Sistema sanitario che appartiene a ciascuno di noi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il coronavirus

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento