Solidarietà al tempo del Coronavirus: donano 100 brioche all'Ospedale

Sono arrivati con il loro furgoncino e hanno scaricato decine di vassoi con le paste per tutti gli operatori sanitari

Sorpresa all'Ospedale di Bassano, per due volte alla mattina sono arrivate brioche per tutti.  Il dono è di una pasticceria di Rosà che ha pensato di usare la sua dolce arte per rendere migliori le giornate di chi lavora al nosocomio del San Bassiano. Il questi giorni la sanità è messa sotto pressione dall'emergenza Covid-19 e gli operatori sono chiamati ad un compito molto impegnativo, per questo sono definiti angeli. Per non farli sentire soli e regalare un momento lieto,  la pasticceria di Rosà ha deciso di portare le brioches in due ospedali della zona. "Sappiamo da una nostra amica di quanto sia complicata la vita per tutto il personale medico, tra turni pesanti e il dolore dei pazienti.  E' stato un piccolo gesto per ringraziarli e per far sentire la nostra presenza, come professionisti e come cittadini.  Il momento è delicato per tutti, ma credo sia indispensabile mantenere un'unione di intenti che fa bene al cuore e che ci farà ripartire in futuro, quando il peggio sarà passato." spiegano Maria e Nicola del Dodo Cafè. 

Il loro locale è un posto dove si trova qualità, tranquillità, cortesia, disponibilità. Hanno cercato di realizzare il loro sogno: l'arte della pasticceria. I titolari di Dodo Cafè - Caffetteria & Pasticceria sono due ragazzi sensibili:"la chiusura a causa dell'epidemia non ci ha spiazzati, si percepiva un'aria di preoccupazione. Ci siamo organizzati ed abbiamo cercato di offrire un servizio a domicilio. E' un modo per far sentire ai nostri clienti che, nonostante la chiusura, il Dodo c'è. Ed è anche un modo per affrontare meglio quest'emergenza, rendendola più "dolce" e allietando i momenti difficili per le famiglie." 

Le brioches sono state consegnate dal Dodo Cafè di Rosà agli Ospedali di Bassano e di Cittadella nei diversi reparti, sabato 14 e domenica 15 Marzo. Inoltre il 19 Marzo hanno consegnato (in collaborazione con l'associazione Oncologica San Bassiano Onlus) altre brioches al San Bassiano, nel reparto di Medicina e presso i distretti del ADI.

Nei loro social hanno detto: "il nostro gesto, così piccolo, è un semplice modo per ringraziare le persone che in questo momento di difficoltà vivono e lottano "in trincea" : operatori sanitari, medici, infermieri. Un semplice gesto fatto con il cuore che speriamo, nel nostro piccolo, abbia scaldato la giornata di queste persone straordinarie!

Grazie ragazzi del Dodo Cafè

90262459_2716796801776544_7059196483790176256_n-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Covid-19: oltre 5mila casi e 186 decessi in Veneto, 652 positivi nel Vicentino

  • Frontale tra due auto: grave un 65enne

  • Giocano a pallone in strada: denunciati i genitori di 10 ragazzini per violazione al Dpcm

Torna su
VicenzaToday è in caricamento