← Tutte le segnalazioni

Altro

Presentazione de "IL TRASLOCO - una complicata storia semplice" di Paola Dalla Valle

Mappa
Cooperativa Insieme, via Dalla Scola 255 · Vicenza

Venerdì 13 ottobre alle ore 18.00 , a Vicenza, alla Cooperativa insieme, Paola Dalla Valle presenta il suo romanzo breve “IL TRASLOCO – una complicata storia semplice” Interverranno Francesca Lazzari che condurrà la serata e intervisterà l’autrice e l’attrice Paola Rossi che leggerà alcuni brani dell’opera. Musiche a cura di Andrea Moroni de “Le Officine del Suono”.

I libri saranno a disposizione degli interessati PAOLA DALLA VALLE insegnante presso un istituto superiore vicentino, scrive da sempre e guida gli allievi nell’affascinante mondo della scrittura, ma solo ora ha deciso di pubblicare un suo romanzo. Ha vinto recentemente il “Premio Letterario Racconti nella Rete 2017” ed è stata premiata all’interno della manifestazione LuccAutori tenutasi nella città toscana dal 22 settembre all’8 ottobre 2017.

Il suo racconto “La classe”, ambientato all’Istituto “Boscardin” di Vicenza, è inserito, assieme agli altri 24 selezionati, in un’antologia edita da Nottetempo che uscirà a breve in libreria Suoi anche i racconti “Nella mia vita sono rimasta orfana per ben tre volte” e “Quando fioriscono le peonie”che possono essere letti nel sito www.raccontinellarete.it Una curiosità: la copertina del Il Trasloco è stata realizzata da un disegnatore vicentino, Davide Ceccon, come quella dell’Antologia di Racconti nella Rete, creata da Silvia Ziche.

IL ROMANZO

Ambientato negli anni Ottanta tra Vicenza e Perugia, ma soprattutto nella città veneta, il romanzo (d'introspezione, ma anche di formazione) racconta la storia di una donna che ha vissuto il dolore di una famiglia disastrata, un grande amore forse idealizzato, un tradimento che ha scatenato una vendetta crudele – pagata sia da lei che dal colpevole -, un matrimonio nato dalla stanchezza di lei e finito per la spossatezza di entrambi. Il trasloco è sia reale che metaforico, ma esprime soprattutto il cambiamento di una donna alla ricerca di un equilibrio, che prova a riconciliarsi con il suo passato; per fare questo, dopo sette anni, si rifà viva con l’uomo che l’aveva tradita e cerca di dare un senso ad una storia lasciata sospesa, chiudendo una parte della sua vita percepita come incompiuta. Particolare non irrilevante è il nome condiviso dai due che è, appunto, lo stesso e che coincide anche con il nome dell'amante di lui.

La protagonista si chiama Claudia, è una donna forte, nonostante la vita l'abbia messa duramente alla prova e nonostante ogni tanto lasci emergere delle fragilità. Incapace di perdonare, impara a chiedere aiuto e lentamente capisce di doversi confrontare con un passato di situazioni non risolte perché troppo dolorose. Il personaggio maschile si chiama Claudio, forse un doppio della protagonista; certamente un uomo molto amato e altrettanto odiato per aver tradito per capriccio e per paura. Ancora innamorato di Claudia, risponde alla richiesta di aiuto di lei, dimostrandosi perfetto proprio quando con lui non si può più vivere una relazione.

Non esistono altri personaggi "forti" nella storia, ma alcune presenze che hanno segnato e segnano la vita di Claudia: i suoi famigliari, l'amica d'infanzia, la compagna di Liceo, il suo ex marito e un suo "giovane amico" che le fa comprendere il grande malessere che la protagonista sta vivendo. La vicenda si svolge nell'arco di pochi giorni, ma recupera, attraverso il flashback le vicende accadute sette anni prima e, attraverso alcune digressioni, le vicende vissute dalla protagonista negli anni che intercorrono tra la sua fuga da Perugia e l'incontro con Claudio, a Vicenza, dove lei abita. La storia si svolge tra Perugia e Vicenza.

Il contesto cittadino emerge maggiormente per quanto riguarda Vicenza ed è arricchito da inserti storici seminati qua e là, quasi inavvertitamente. Per chi conosce la città può essere piacevole ripercorrere luoghi noti tramite una descrizione che vuole recuperare la realtà cittadina degli anni Ottanta in relazione sia alle vicende personali della protagonista, sia ai cambiamenti urbanistici di quel periodo.

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • social

    Raffica di multe fuori dal Menti durante LR Vicenza - Teramo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento