← Tutte le segnalazioni

Altro

Presentazione del romanzo "C'era una lucciola a settembre"

La storia è ambientata in una contrada di Torrebelvicino: narra del ritrovamento del cadavere di un partigiano nel bosco, che dà avvio a una serie di sospetti, misteri e delitti. La trama, che si svolge negli anni 90, mette in scena una surreale idea: che a seguito del ritrovamento di una misteriosa lista si scateni un moderno scontro tra fascisti e partigiani. La storia, pur inventata, è incorniciata all'interno di alcuni episodi della resistenza Vicentina, raccontati attraverso uno stile molto semplice e popolare dai protagonisti, come ad esempio la tortura ed uccisione del partigiano Bogotto, l'eccidio di Schio, la rappresaglia di Vallortigara con il martirio di Bruno Brandellero. Alla libreria Ubik di Schio, il 3 ottobre.

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • social

    Raffica di multe fuori dal Menti durante LR Vicenza - Teramo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento