Cimici in pieno inverno: cosa fare

Sono molti i cittadini che segnalano la presenza dei fastidiosi insetti, nonostante le rigide temperature

E' ancora "allarme" cimici. Dopo la seconda estate di invasione, purtroppo le temperature sotto zero non hanno debellato questi insetti innocui ma fastidiosi. Lo confermano i frequenti post sui social locali, in cui, increduli, i cittadini riversano la loro frustrazione per la sconfitta. 

Secondo gli entomologi, il fenomeno è assolutamente comprensibile: vista la presenza massiva estiva, alcuni eseplari sono riusciti a sfuggire alla caccia e hanno trovato ricovero nelle case, andando letteralmente in letargo. Complice il tepore domestico, qualche insetto si risveglia e si fa notare. 

Cosa fare? Niente. Armarsi di scottex, carta igenica, scopa o quello che preferite e cacciarle nella gelida notte invernale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento