Pedemontana e il video "bufala" del M5S Jacopo Berti

E' diventato virale il video in cui il consigliere regionale critica la giunta per i ritardi nei lavori e mostra il casello di Breganze anzichè quello dell'intersezione con la A31. "Abbiamo il successore di Toninelli" è uno dei commenti

«Da mesi inventano scuse per inaugurare un casello autostradale… peccato che non esista!!  Guardate con i vostri occhi come ci prendono in giro!».

E' il post del consigliere regionale dei 5 stelle Jacopo Berti, con allegato un video in cui si vede un cantiere fermo e molto indietro. Berti prosegue dicendo che la Regione sostiene che sia tutto pronto per l'inaugurazione, che ci sia solo un problema con il Telepass, mentendo così agli elettori. 

In realtà chi "mente" è proprio il pentastellato, perchè non si trova all'intersezione con la A31-Valdastico, bensì a Breganze, 6 chilometri ad Est più in là. Se ne sono subito accorti decine di utenti, che hanno fatto piovere sul povero consigliere altrettanti commenti poco edificanti e se ne è accorto anche il capogruppo della Lega in consiglio regionale Nicola Finco che ha pubblicato un contro-video dove dimostra che quello specifico tratto della superstrada e il relativo casello sono già pronti e percorribili.

Resta il dubbio se Berti fosse o meno in malafede; un utente è convinto di no e lo ricorda così: 

Secondo me Berti non è cattivo, semplicemente non è normale. Ricordo il video fatto il giorno della marcia a difesa del punto nascite di valdagno, dove diceva "guardate l'ospedale praticamente nuovo che vogliono depotenziare" ma stava riprendendo quello vecchio. Ora ne fa uno su di un casello che dovrebbe essere finito ma non c'è, e invece c'è, solo che il nostro Jacopo è andato lungo, o corto, di 6km

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Crisi Diesel, l'addio dell'ad è un déjà vu: divergenze col patron

  • Sport

    Sospesa la vendita biglietti per Monza - LR Vicenza: giallo sulle cause

  • Cronaca

    PFAS: I carabinieri mettono sotto accusa Provincia e Procura di Vicenza

  • Cronaca

    False immatricolazioni e evasione su auto di lusso: nel Vicentino truffate 33 persone per 1milione e 300mila euro

I più letti della settimana

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Crisi Diesel: l'amministratore delegato lascia l'incarico

  • Addio, amico Gianni

  • Si schianta contro un albero: pensionato gravissimo

  • Morto in moto in Algeria il papà del ministro Erika Stefani

  • Climate change in farsa valdagnese

Torna su
VicenzaToday è in caricamento