Adunata degli Alpini: attenzione alle truffe!

Nessuno è in alcun modo autorizzato a chiedere contributi in denaro a sostegno dell’Adunata del Centenario, in programma a Milano dal 10 al 12 maggio prossimi

In seguito ad alcune spiacevoli segnalazioni, il COA-Comitato Organizzatore Adunata, unitamente all’ANA-Associazione Nazionale Alpini, fa presente alla cittadinanza e ai titolari di esercizio di Milano che nessuno è in alcun modo autorizzato a chiedere loro contributi in denaro a sostegno dell’Adunata del Centenario, in programma in città dal 10 al 12 maggio prossimi. Si ribadisce anzi che chiunque avanzi richieste economiche di qualsiasi genere, non solo opera un grave illecito ma tradisce contemporaneamente lo spirito Alpino, che non contempla in alcun modo lo scopo di lucro. Si invita quindi a diffidare di chiunque millanti di rappresentare gli Alpini e chieda denaro, anche in cambio della locandina dell’Adunata (distribuita gratuitamente dai volontari) o, peggio ancora, del Tricolore.

Questo il comunicato ufficiale diffuso dal COA-Comitato Organizzatore Adunata

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

  • Capelli grassi? Scopri perchè e come rimediare

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Auto fuori controllo abbatte il cancello di Villa Da Porto Casarotto: ferito il conducente

Torna su
VicenzaToday è in caricamento