Vicenza, Salvini chiama a rapporto i quadri della Lega

Matteo Salvini sabato sera incontrerà a Vicenza i dirigenti veneti della Lega. Il carroccio si riunisce per decidere le strategie contro il governo Renzi e cercare un dopo Flavio Tosi

Matteo Salvini chiama all'adunata i leader veneti della Lega che si incontreranno sabato sera A Vicenza. L'incontro, che avverrà in un hotel della città, sarà l'occasione per mettere appunto la campagna di autunno contro il governo Renzi. Tra i capisaldi delle diverse iniziative che coinvolgeranno il carroccio nei prossimi mesi ci sono la malasanità pubblica e la gestione dell'immigrazione. 

Il Carroccio cerca anche nuovi leader carismatici per restituire un segretario alla Liga, dopo l'espulsione del sindaco di Verona Flavio Tosi. Due i candidati già dichiarati: l'europarlamentare Lorenzo Fontana e il sindaco di Vittorio Veneto, Toni Da Rem. Non è un caso che la riunione si svolga a Vicenza. Il partito cittadino sembra star soffrendo di una crisi d'impegno che evidentemente preoccupa Salvini. Numeri alla mano, la base del partito berico partecipa meno agli eventi e alle manifestazioni organizzate dal carroccio. Un esempio viene dall'organizzazione della prossima manifestazione della Lega a Bologna. Vicenza aveva previsto di riempire tra i 15 e i 20 pullman, al momento, però, le corriere al completo sono solo nove.  Salvini, che secondo i sondaggi continua ad aumentare i suoi consensi, non vuole sottovalutare certi segnali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, tre casi lievi in provincia

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

  • Coronavirus, tre contagi nel Vicentino: infettati in isolamento fiduciario

  • Coronavirus, allerta in provincia: scuole chiuse e manifestazioni annullate

Torna su
VicenzaToday è in caricamento