Veneto Stato, è scissione: "Nato partitino etnico e intollerante"

Oggi all'hotel Viest, congresso di Venetostato, o almeno della parte che si riconosce nella segreteria di Antonio Guadagnini. Issato il gonfalone di San Marco ma l'ala "Pizzati" si dissocia

Il serenissimo gonfalone conteso

Chi porta avanti le rivendicazioni autonomiste dei veneti? E' scissione all'interno del partito Veneto Stato dopo il congresso di oggi pomeriggio all'hotel Viest, a Vicenza. Da un lato la segreteria "ufficiale", oggi riconfermata, di Antonio Guadagnini, dall'altra la agguerrita fazione che fa capo a Lodovico Pizzati, che rivedica la totale proprietà di ideologia e di "trademark".

"Nel corso del congresso - informa una nota della segreteria Guadagnini - è stato approvato il nuo