Valdastico Sud: "Dopo l'inchiesta, bonifica subito"

Lettera aperta ai sindaci coinvolti dai lavori della superstrada - Longare, Montelgaldella, Albettone, Barbarano Vicentino, Agugliaro, Noventa - affinchè effettuino la bonifica dai rifiuti tossici

"Noi cittadini dei comuni interessati al passaggio della Valdastico Sud, chiediamo a tutti gli amministratori dei Comuni interessati, di intervenire al fine di preservare la salute pubblica di noi cittadini e delle nostre famiglie, verso la Autostrada Brescia-Verona-Vicenza-Padova S.p.A., affinché attivi la bonifica del sottofondo autostradale con il conseguente blocco dei lavori e del tratto autostradale fin tanto che non sarà bonificato il sedime autostradale e ricostituito un sottofondo a norma di legge. La salute dei cittadini va tutelata, ricordiamo che le sostanze che si sprigionano da quei rifiuti e scarti di fonderia, sono altamente cancerogene e dannose per l’organismo".

E' quanto scrive il Comitato vicentino "No Ecomafie", a seguito della notizia dell'inchiesta con 27 indagati, tra cui il commissario provinciale Attilio Scnheck: gli avvisi di garanzia per l'accusa di falso ideologico e traffico illegale organizzato è arrivato a vertici dell'imprenditoria e della politica di Vicenza e del Veneto. LEGGI LA NOTIZIA 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagi in Veneto: 1272 casi nel Vicentino

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Emergenza Covid: spostamenti ingiustificati, fioccano le multe in città

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento