La politica si scontra sulla sicurezza ma il questore dice: "Solo episodi"

Domani giornata clou sul tema della sicurezza a Vicenza. Giovane Italia, Pdl, ha organizzato una fiaccolata mentre il Pd con i giovani saranno in piazza Cavour

Uno dei tanti interventi delle forze dell'ordine

Sicurezza: Vicenza è veramente una città pericolosa o è solo un argomento politico, valido per l'opposizione? Sicuramente, dopo gli episodi recenti, è diventato un ambito di dibattito tra i partiti.

Domani ci saranno due distinte manifestazioni, una fiaccolata organizzata dai giovani del Pdl e un presidio con il Partito democratico, in piazza Cavour con tanto di visita al prefetto.

Da giorni, la minoranza sta attaccando la giunta Variati sul tema della sicurezza, ma la risposta è arrivata, indirettamente dal questore, Angelo Sanna: "Si è trattato di episodi casuali, dovuti all'abuso di alcool - ha spiegato - non abbiamo traccia in città di reti di criminaltà organizzata e questo non è poco. A Vicenza - ha concluso - Tutto sommato si sta bene".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

  • Esce dal carraio e si schianta contro un'auto: feriti entrambi i conducenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento