Rifondazione Comunista: "La mobilitazione continua"

Il commento di Giuliano Ezzelini Storti, segretario provinciale di Rifondazione Comunista a commento della guerriglia romana

Gluliano Ezzelini Storti, segretario provinciale di Rifondazione Comunista, scrive: "Sono in corriera e sto rientrando, assieme ai vicentini che sono scesi con me, dalla manifestazione di oggi a Roma. Una manifestazione di 500.000 persone che nella sua gran parte si é svolta in un clima pacifico e festoso. Un gruppo di deficenti ha caricato, ha fatto danni, ha rovinato un corteo motivato ...da ragioni valide per cui indignarsi. La reazione della Polizia é stata spropositata e indiscriminata anche, nei tumulti, nei confronti di manifestanti pacifici e inermi. La nostra condanna é totale nei confronti della violenza subita dalla città di Roma, la nostra condanna è totale nei confronti della violenza subita da chi non ha potuto manifestare il proprio dissenso contro il Governo, contro le logiche del FMI e della BCE. Non si incrimini, con questi fatti, il movimento indignato come alcuni politici vicentini, soprattutto di destra, stanno, ci dicono, facendo. La nostra pacifica mobilitazione continua".

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento