"Scendi il cane", Zaia ribatte: «Delibera su "mona"»

Provocato da Striscia la notizia il governatore del Veneto dice la sua sull'ultima, molto discussa, decisione dell'Accademia della Crusca. Intanto Salvini ironizza su "Scendeteli"

Matteo Salvini e Luca Zaia

Quella della Crusca "è una cazzata pazzesca.. se continua cosi chiederemo l'abilitazione della parola 'mona'.

Scherza così il governatore veneto Luca Zaia con l'inviato di Striscia la Notizia che, travestito da Matteo Salvini con tanto di giubbotto d'ordinanza, gli chiede fuori da palazzo Chigi un commento sulla decisione della Crusca di sdoganare un modo di dire tipicamente siciliano come "esci il cane".

Cosa ha davvero scritto l'Accademia della Crusca

Ironico anche il ministro degli Interni, Matteo Salvini, su uno striscione con lo slogan 'Scendeteli' esposto da manifestanti che a Siracusa chiedono lo sbarco dei migranti a bordo della Sea Watch. "L'Accademia della Crusca sarà d'accordo?!?", scrive il ministro su Facebook 

Fonte Ansa

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Lady Blue si dà al porno: sarà la protagonista del nuovo Ciak di Rocco Siffredi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento