Legittima difesa: Salvini la dedica ad Ermes Mattielli

Il ministro dell'Interno ha postato una foto che lo ritrae con il rottamaio vicentino, morto nel 2015. In quell'occasione Salvini parlò di "omicidio di Stato"

Morto di crepacuore dopo un umiliante calvario giudiziario. #Legittimadifesa, una legge, una vittoria dedicata a te, Ermes.

Così il minstro dell'Interno Matteo Salvini, ieri sera, sulla sua pagina Facebook, dopo la votazione in Senato che ha varato la famosa legge sulla "Legittima difesa". 

Ermes Mattielli, molti lo ricorderanno, assurse alle cronache nazionali nel 2006, quando sparò a due ladri che si erano introdotti nel suo deposito di rottami, ad Arsiero. Dopo i processi, durati 9 anni, l'uomo, disabile, venne condannato a a cinque anni e quattro mesi di reclusione e a risarcire i due ladri, Blu Helt 36 anni e Cris Caris di 31, con 135mila euro. Poche settimane dopo, venne colto da un malore fatale e morì, nel novembre del 2015. In quell'occasione, il leader del Carroccio parlò di "Omicidio di Stato". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La proprietà di Miteni acquisisce gli stabilimenti: «Inaccettabile, vanno rimossi»

  • Cronaca

    Acque gialle fuori dalla discarica di Lese-Aim

  • Economia

    Niente 25 Aprile alla New Box di Camisano

  • Meteo

    Tempeste sul 25 Aprile

I più letti della settimana

  • Trovato nel Bacchiglione in fin di vita

  • Escursionista muore travolto da valanga

  • Weekend Pasqua e Pasquetta a Vicenza e provincia: top 5 eventi

  • Il calendario scolastico 19/20: quando inizia, ponti e vacanze

  • Dramma sul Pasubio, è polemica sui soccorsi: «Mancato rispetto delle procedure»

  • Raffica di incidenti, traffico in tilt: grave un centauro

Torna su
VicenzaToday è in caricamento