Festival No dal Molin, oggi assemblea contro il cemento

Si inaugura oggi la "Piazza dei beni comuni", lo spazio dibattiti allestito al Park Farini, nell'ambito del festival dei No base. Questa sera alle 18.30 i comitati provinciali contro le grandi opere

Cemento nel vicentino, Dal Molin e non solo

Oggi i rappresentanti dei numerosi comitati vicentini che si battono per la tutela del territorio si troveranno in una tavola rotonda/assemblea con  Domenico Finiguerra, sindaco di Cassinetta di Lugagnano, noto per il suo grande impegno ambientale. L'appuntamento è alle 18.30 al Festival No Dal Molin, nello spazio appositamente allestito a Park Farini per le assemblee, la Piazza dei Beni Comuni.

"Il territorio vicentino e la città di Vicenza sono più che mai sotto pressione: costruzione di nuove autostrade e opere complementari, Pedemontana, Valdastico Sud e Nord, raddoppio dell’A 4, Valsugana - spiegano i portavoce - Cementificazione di ampie aree con ipermercati, centri logistici, edilizia abitativa come a Vicenza, CIS, Longare, Grumolo delle Abbadesse...".

"Nonostante l’alluvione e il disastro ambientale, l’idea di uscire dalla crisi con sempre nuovo consumo di territorio resiste nella testa dei nostri politici e imprenditori. Nel dubbio che questo sia possibile, intanto fanno avanzare asfalto e cemento - proseguono -  L’uscita dalla crisi (nata dalla speculazione in primo luogo edilizia) non passerà da queste presunte soluzioni ma da un nuovo modello sociale di gestione dell’economia, dei trasporti, dell’edilizia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • Il grande freddo,13 gennaio 1985 iniziò la nevicata del secolo

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Schianto tra auto e furgoncino all'ora di pranzo: conducente incastrato tra le lamiere

  • Infarto al miocardio: come riconoscerlo

  • Grande fratello vip, doccia "bollente" per l'ex Madre natura ma lei pensa solo a Fede

Torna su
VicenzaToday è in caricamento