Vicenza hearth of Venice? Piovono polemiche sul video lanciato dalla Provincia berica

"Potrò sbagliare, ma ho l’impressione che l’Esattezza non sia tra le principali virtù di #VICENZA NON SI FERMA #ITALIA NON SI FERMA, il video commissionato per promuovere il nostro territorio ai tempi del Coronavirus", dichiara il consigliere Ciro Asproso

"Cosa significa che Vicenza è il cuore di Venezia? Caso mai lo sarà del Veneto … E da quando i Castelli di Montecchio sono lo Skyline del capoluogo lagunare? Inoltre, i sottotitoli (in inglese) sono infarciti di errori marchiani, mentre il lessico sembra frutto di una traduzione meccanica e non professionale. Ecco, direi che oltre all’“Esattezza”, ciò di cui più si sente la mancanza è proprio la professionalità", questa la riflessione avanzata dal consigliere comunale Ciro Asproso in merito al video diffuso in questi giorni per rilanciare un territorio colpito dal Coronavirus e dalla psicosi ad esso collegata.

Chi si occupa di scrittura e più in generale di divulgazione, sa che per apprendere le regole di una buona comunicazione uno dei testi che ancora oggi risulta fondamentale è “Lezioni americane” di Italo Calvino. Nel capitolo dedicato all’Esattezza egli scrive: “Per me esattezza significa tre cose: un disegno dell’opera ben definito e ben calcolato, l’evocazione di immagini visuali nitide, incisive, memorabili (icastiche), un linguaggio il più preciso possibile, come lessico e come resa delle sfumature, del pensiero e dell’immaginazione”.

"Tutto ciò considerato si chiede - sottolinea Asproso - Con quale criterio si è individuata l’Agenzia che ha prodotto il Video? Quanto è costato? Chi ha la responsabilità di supervisionare i messaggi istituzionali di Comune e Provincia? Perché non si è intervenuti a correggere gli errori prima della divulgazione in rete? Come si intende porvi rimedio?"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagi in Veneto: 1272 casi nel Vicentino

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Emergenza Covid: spostamenti ingiustificati, fioccano le multe in città

Torna su
VicenzaToday è in caricamento