Alluvione, max 30mila euro di rimborso: spunta un'ordinanza

Il Governo ha fissato la destinazione dei 300milioni di euro destinati agli alluvionati: solo metà ai privati, il resto per le opere pubbliche. Esplode l'ira delle categorie economiche

Il testo non è ancora stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ma è già noto agli interessati, comitati di cittadini e soprattutto imprenditori. L'ordinanza prevede un tetto massimo per i rimborsi erogabili, 30mila euro ed abbassa la soglia per chiedere i danni, 500 euro.

Le proteste dilagano in tutto il Veneto: molte le aziende e gli esercizi commerciali che hanno subito danni molto superiori al limite previsto, tra arredi, macchinari e mezzi di trasporto (nella foto).

Confcommercio Vicenza ha dichiarato che il provvedimento è "inaccettabile" mentre il governatore Luca Zaia difende l'esecutivo e cerca altre soluzioni: "Le opere pubbliche per la difesa del territorio, come i bacini, sono in arrivo. Ora si tratta di cercare altri fondi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee, i primi risultati nel Vicentino: Lega al 46%

  • Politica

    Affluenza Elezioni Comunali: i dati finali

  • Cronaca

    Montascale per disabili rotto: «Costretta a votare sopra a un bidone delle immondizie»

  • Incidenti stradali

    L'appello su Facebook per trovare il pirata: «Mi è venuto addosso ed è scappato senza fermarsi»

I più letti della settimana

  • Incidente in Autostrada: chilometri di coda

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Nuova tragedia sul "ponte dei suicidi"

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Frontale tra due auto: traffico in tilt

Torna su
VicenzaToday è in caricamento