Prepara l'auto per l'inverno, non ritrovarti per strada al gelo

Parabrezza da sghiacciare, strade scivolose, batteria che smette di funzionare, sono molti i problemi che possono capitare nei mesi freddi. Una serie di insidie facilmente risolvibili tramite semplici accorgimenti; vediamoli nel dettaglio

L’inverno è una stagione difficile sia per le auto che per gli automobilisti, con pioggerelline deprimenti e temperature glaciali che, oltre a creare situazioni pericolose. Di conseguenza, per evitare che la vostra auto si fermi per un’improvvisa ondata di freddo o vi lasci a piedi nel mezzo di una tormenta di neve, ecco alcuni importanti consigli che vi aiuteranno a mantenerla sicura e in buono stato duranti i prossimi mesi.

La lista delle cose da fare

  • LIQUIDO REFRIGERANTE – Con l’abbassamento delle temperature è necessario rabboccare il liquido refrigerante del motore con un antigelo che impedisca la formazione di ghiaccio. La miscela dovrebbe essere composta da antigelo e acqua nella proporzione 50-50.
  • BATTERIA – La batteria è una delle più grandi delusioni in inverno e, se scarica, può appiedarvi. Normalmente una batteria dura 5 anni e la vostra officina può verificare che non sia ancora “scaduta”.
  • OLIO – L’olio è fondamentale per il condizionamento di un’auto e le condizioni del tempo in inverno sono considerate una grave minaccia al benessere di qualsiasi veicolo. Consultate le raccomandazioni contenute nel manuale della vostra auto e fate in modo di cambiare l’olio regolarmente.
  • BATTISTRADA – Quando piove a dirotto, la profondità del battistrada può fare la differenza tra il controllo del veicolo e l’uscita di strada. Assicuratevi che la profondità della superficie di aderenza rientri, e preferibilmente superi, gli 1,6 millimetri di legge.
  • PARABREZZA– Gli sbalzi di temperatura estremi possono indebolire il parabrezza. Con l’avvicinarsi dell’inverno, assicuratevi che vengano riparate tutte le incrinature per evitare che il danno si estenda o che il vetro si infranga.
  • FANALI ANTERIORI– Come il parabrezza, anche le luci anteriori sono soggette a scheggiature e incrinature a causa dello sporco e dei sassi proiettati dalla carreggiata. Riparate qualsiasi crepa per evitare di rimanere al buio.
  • TERGICRISTALLI– D’estate il calore può indebolire i tergenti in gomma dei tergicristalli. Per avere una visuale sgombra assicuratevi che le spazzole anteriori e posteriori aderiscano al vetro in ogni punto.
  • CARROZZERIA- Protettivo anticorrosivo e cera trasparente sottoscocca è la doverosa preparazione in vista del sale antighiaccio e della neve.
  • CHIAVI– Una chiave danneggiata può causare enormi problemi d’inverno così come una serratura bloccata può lasciarvi in preda al freddo e alla frustrazione. Il freddo compromette anche le batterie del telecomando, quindi assicuratevi che siano nuove.
  • GARAGE– Il modo migliore per preservare la vostra auto dalla morsa invernale è tenerla in garage. Un garage riscaldato contribuirà ancora maggiormente a evitare i danni causati dal gelo invernale.
  • ASSISTENZA– Non finite sul ciglio della strada senza nessuno che vi aiuti. Assicuratevi di essere provvisti di un servizio di assistenza in caso di guasti prima dell’arrivo dell’inverno e tenete tutte le informazioni e i numeri telefonici a portata di mano nella vettura.

I consigli

Ghiaccio sui vetri

La soluzione migliore per rimuovere il ghiaccio sui vetri è l’utilizzo di spray antigelo, appositamente studiati per far fronte a queste situazioni. In alternativa è possibile utilizzare un raschietto in plastica; da evitare, invece, i modelli in metallo che potrebbero causare dei danni alla superficie dei vetri. E’, inoltre, sconsigliato l’utilizzo di acqua bollente sul parabrezza; la differenza di temperatura con la superficie dei vetri può infatti causarne la rottura

Tergicristalli

Avete notato che i tergicristalli lasciano striature e aloni o non scivolano più bene sul parabrezza? Allora, è arrivato il momento di cambiare le spazzole del tergicristallo. 
Inoltre durante i mesi invernali, quando l’auto è ferma, è bene alzare i tergicristalli dal parabrezza per impedire che vi si congelino sopra.
Infine verificate anche il livello del liquido lavavetri e accertatevi che sia del tipo resistente alle basse temperature.

Pneumatici

Oltre a rispettare le indicazioni fornite dal codice della strada riguardo l’uso di pneumatici invernali e catene da neve, è anche importante ricordare che le gomme termiche forniscono una maggiore sicurezza non solo in caso di nevicate o sulle strade ghiacciate, ma anche in caso di pioggia. Non dimentichiamo, inoltre, di controllare periodicamente la pressione e l'usura del battistrada.

Batteria, liquido refrigerante, luci e climatizzatore

Dopo diverse notti al freddo una batteria, soprattutto se vecchia, può perdere la sua carica; è quindi importante verificarne il suo stato di salute insieme a quello delle luci, ovviamente più utilizzate durante i mesi invernali. Non dimentichiamo poi il liquido refrigerante del motore che deve essere composto almeno al 50% da liquido antigelo. Infine controlliamo anche il climatizzatore e i suoi filtri; accessorio utile in inverno per sbrinare i vetri.

Accessori

Oltre al raschiaghiaccio è consigliabile avere in auto altri utili accessori come i cavi per la ricarica della batteria o un kit di avviamento di emergenza, guanti caldi e impermeabili, una torcia e ovviamente non può mancare un kit di primo soccorso ed un piccolo kit di attrezzi. 

Ecco alcuni indirizzi dove trovare pneumatici invernali a Vicenza

Pendin Gomme S.N.C.
Vicenza VI · 0444 320325

Pneus Palladio Srl
Vicenza VI · 0444 348565

Pieretti Gomme Vicenza SuperService
Vicenza VI
0444 513880

Mancini Gomme Srl - Mastro Michelin
Vicenza VI
0444 506644

Autofficina Silvano
Vicenza VI
0444 921133

PIVA GOMME S.A.S. - BestDrive
Vicenza VI
0444 562163

Accessori in auto: i prodotti più venduti sul web

Michelin Raschietto per ghiaccio

Spray Antighiaccio Arexons

Liquido lavavetri inverno Arexons

Kit pronto soccorso

Avviatore Batteria Booster Auto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Covid-19, 601 casi in più: "Nessuna escalation, sono arrivati gli esiti", altri 119 nel Vicentino

  • Gravissimo fatto di sangue, accoltellata una donna: è in ospedale in condizioni critiche

  • Coronavirus, da lunedì i cittadini possono richiedere i buoni spesa: ecco come fare

  • Ospedale chiuso per Coronavirus, il bambino nasce al pronto soccorso grazie all'ostetrica

  • Covid-19, 11698 veneti positivi: 1715 nel Vicentino, 4 i decessi all'ospedale di Santorso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento