Pressione gomme auto: tutto quello che bisogna sapere e guida ai migliori gommisti di Vicenza

I pneumatici sono organi elastici soggetti ad usura ed a invecchiamento, un pneumatico usurato o ad un gonfiaggio non ottimale può dare origine a spiacevoli e pericolose perdite di aderenza. Dove fare la verifica della pressione e dello stato di usura dei pneumatici:screpolature, tagli, rigonfiamenti

Tutto ciò che devi sapere sulla pressione di gonfiaggio delle gomme per guidare in modo sicuro, sopratutto noi di Vicenza che passiamo dai tornanti di montagna, ai veloci rettilinei, al traffico lento cittadino.

Il controllo della pressione delle gomme dell’auto è un’operazione spesso trascurata dagli automobilisti. Una semplice procedura che dovrebbe essere eseguita periodicamente e non solo quando si verificano eventi particolari come ad esempio un urto contro un marciapiedi; questo perché i pneumatici tendono sempre a perdere pressione nel tempo.

La suddetta dovrebbe essere controllata ogni quattro settimane e nel momento in cui le gomme sono fredde; la lettura a caldo sarebbe falsata, più alta e quindi non valida. È consigliabile fare la verifica anche ogni volta che si devono affrontare lunghe percorrenze.

Le gomme sgonfie, infatti, possono provocare molti effettivi negativi, tra cui:

  • rischio che la gomma esploda,
  • difficili movimenti dello sterzo,
  • allungamento dello spazio di frenata sul bagnato,
  • poca resistenza all’aquaplaning,
  • usura del cerchione e ai bordi del battistrada.

Anche la pressione troppo alta può diventare pericolosa per la guida del veicolo; la superficie che tocca a terrà sarà minore, causando:

  • riduzione dell’aderenza su strada e del comfort di guida,
  • usura accelerata dei componenti dell’auto,
  • aumento del rischio di danneggiare lo pneumatico,
  • usura centrale del battistrada e deformazione dello pneumatico

Pressione pneumatici: perché è importante controllarla

Avere la corretta pressione degli pneumatici è, innanzitutto, importante per la nostra sicurezza. Con gomme sgonfie la vettura può, infatti, diventare difficile da controllare facendo assumere all’auto un’andatura ondivaga; inoltre aumenta lo spazio di frenata e c’è un maggior rischio di aquaplaning.

E’ fondamentale gonfiare le gomme alla giusta pressione; quando la gomma viene gonfiata troppo, si riduce la superficie di contatto con la strada rendendo instabile la marcia.

Una scorretta pressione dello pneumatico porta, inoltre, ad un incremento dell’usura del battistrada. Con lo pneumatico sgonfio aumenta, infatti, la superficie a contatto con la strada. Anche una gomma troppo gonfia porta ad analoghi risultati con un incremento dell’usura della zona centrale del battistrada.

Qual è la giusta pressione delle gomme?

Per conoscere la pressione di gonfiaggio della propria autovettura è sufficiente consultare il manuale di utilizzo del veicolo. Inoltre molte automobili riportano le esatte pressioni anche nella parte interna del tappo del carburante.

Il controllo va eseguito a gomme fredde, poiché il calore provoca un leggero aumento della pressione delle gomme. In conclusione ricordiamo che sulle vetture è ormai obbligatorio da diversi anni il sensore di pressione sullo pneumatico; è quindi importante non sottovalutare eventuali messaggi di avviso sul quadro strumenti.

Non dimenticate, infine, di controllare la pressione anche della ruota di scorta, almeno una volta l’anno.

Ecco alcuni gommisti di Vicenza a cui rivolgersi con fiducia

Pneus Palladio 
Viale dell'Industria, 31  - (VI)
0444 348565


Autofficina Silvano
Viale della Scienza, 36 - (VI)
0444 921133

Pendin Gomme 
Viale del Lavoro, 34 - (VI)
0444 178 7736


Zarantonello Michele Gomme
Viale Riviera Berica, 289 - (VI)
0444 533760


Grazian Gomme 
Strada Sant'Antonino, 81 - (VI)
0444 924008

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento