Debole nevicata nel Vicentino: presto altra pertubazione

Solo una spruzzata di neve a Vicenza e qualcosa di più consistente sui colli. La provincia berica si è svegliata questa mattina imbiancata. Mezzi spargisale in azione da martedì sera e per domenica prevista un'altra ondata di maltempo

Maragnole di Breganze (VI), foto di Elena Celebron.

Solo un assaggio la neve che ha imbiancato la città e la provincia berica. Una nevicata debole che a Vicenza nella mattinata di mercoledì ha solo spruzzato le strade ricoprendo comunque di un sottile strato bianco campagne e manto stradale. Fenomeni un po' più intensi in provincia, sopratutto in collina e nelle zone pedemontane, ma si tratta più che altro di nevischio. Le previsioni indicano comunque una nuove perturbazione in arrivo per il fine settimana. 

Il servizio comunale di protezione civile sta monitorando l’evolversi della situazione: in base ai modelli previsionali consultati, la perturbazione che insiste sulla zona dovrebbe lasciarci entro domani, giovedì 24 gennaio. È prevista una leggera diminuzione delle temperature minime tra giovedì 24 e sabato 26 gennaio con diffuse gelate durante la notte. La temperature massime restano stazionarie. Dalla mattinata di domenica 27 gennaio è previsto il ritorno di una perturbazione, oltre all'innalzamento delle temperature e a possibili precipitazioni nevose o fenomeni locali di pioggia mista a nevischio.

La nevicata che da martedì sera, martedì 22 gennaio, ha imbiancato Vicenza ha fatto scattare, come da programma, il piano neve del Comune di Vicenza. Dalle 23 di ieri, per tutta la notte, e fino alle 7.30 di questa mattina, AIM Amcps ha provveduto a salare con 7 mezzi spargisale le principali arterie viarie della città, con particolare attenzione ai consueti punti più vulnerabili, come la salita di Monte Berico, sottopassi, ponti e cavalcavia. Nel corso dell’attività sono stati sparsi circa 850 quintali di sale e percorsi in totale oltre 700 chilometri. Per quanto riguarda AIM Mobilità, ieri sera si è provveduto alla salatura di tutti parcheggi a sbarre oltre a quelli ospedalieri e in zona Fiera.

In mattinata si è proceduto con rifiniture per la messa in sicurezza delle zone delle casse automatiche e passaggi pedonali sempre all’interno dei parcheggi a sbarra. Al momento la polizia locale non segnala situazioni di criticità alla viabilità cittadina né richieste di intervento per incidenti stradali; si raccomanda comunque la massima prudenza e attenzione nell'affrontare le strade.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Il grande freddo,13 gennaio 1985 iniziò la nevicata del secolo

  • Schianto tra auto e furgoncino all'ora di pranzo: conducente incastrato tra le lamiere

  • Infarto al miocardio: come riconoscerlo

  • L'influenza è arrivata, tantissimi casi nel vicentino. Come prevenirla

Torna su
VicenzaToday è in caricamento