Primavera "invernale": come fare con il riscaldamento

Bella stagione solo sulla carta. Gli ultimi giorni hanno regalato un meteo pazzo che ha provocato un drastico abbassamento delle temperature. Molte le richieste dei cittadini al Comune di Vicenza per sapere se potevano mettere di nuovo in funzione i termosifoni

Continua  anche nel fine settimana della Festa della Mamma il maltempo sulla nostra regione, con temporali, vento forte e conseguente abbassamento delle temperature che hanno toccato valori molto bassi per la media stagionale. Le previsioni dei prossimi giorni, in attesa della bella stagione (Marco Rabito di Serenissima Meteo parla di tempo freddo e nuvoloso fino al 19 maggio), non sono molto rosee anche se con qualche ritocco delle temperature verso l'alto. 

Se in certe zone del vicentino il termometro ha toccate minime di 5 gradi, nei prossimi giorni il mercurio salirà tra 9 e gli 11 gradi di notte e toccherà i 25 di giorno, ma solo se il cielo non sarà coperto. Molti cittadini,  visto il freddo, sono stati costretti ad accendere il riscaldamento e probabilmente lo accenderanno anche prossimamento, sopratutto nelle ore più fredde.

Il brusco abbassamento della temperatura ha portato molte persone a chiedere informazioni al Comune circa le norme di accensione degli impianti termici. A questo proposito il servizio Ambiente, energia, territorio ha ricordato che dal 16 aprile al 14 ottobre è possibile tenere acceso il riscaldamento fino a un massimo di 7 ore in presenza di situazioni climatiche, come le attuali, che ne giustifichino il funzionamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro, fatale caduta mentre sta operando su un macchinario: muore 59enne

  • Perde il controllo della moto e si schianta: muore 42enne

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Moto fuori strada: morto un 38enne, ferita una 22enne

  • Coronavirus, altri nuovi casi: positive due sorelline di 3 e 6 anni

  • Malore improvviso: muore automobilista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento