Il meteo di Carnevale

Sarà un Carnevale all'insegna del bel tempo e, soprattutto, di temperature miti, al di sopra della media del periodo. Possibile qualche sporadica e breve precipitazione

Un carnevale primaverile. Foto di Fabio Magrin

Le previsioni di Arpa Veneto

venerdì 1 Nel pomeriggio variabilità con annuvolamenti irregolari, più compatti verso Nord-Est, associati a qualche possibile piovasco o rovescio, limite delle eventuali nevicate sui 1500-1800 m. In serata schiarite a partire da Nord.

Temperature massime in diminuzione. In quota venti da moderati a localmente tesi, in prevalenza dai quadranti settentrionali, possibili locali episodi di Foehn in qualche fondovalle; altrove deboli di direzione variabile.

sabato 2. Sereno o poco nuvoloso in pianura, da poco a parzialmente nuvoloso sulle zone montane; foschie e probabili nebbie sparse in pianura specie durante le ore più fredde, localmente persistenti fino a parte della mattinata lungo la costa.

Precipitazioni. Assenti.

Temperature. Minime stazionarie o in locale diminuzione; massime in moderato aumento in pianura con valori che si porteranno sopra la media del periodo, stazionarie in montagna.

Venti. In quota, generalmente moderati dai quadranti nord-occidentali; altrove perlopiù deboli di direzione variabile.

Mare. In genere poco mosso, a tratti anche quasi calmo sottocosta.

domenica 3. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso salvo iniziali riduzioni della visibilità in pianura e qualche fondovalle con nubi basse e locali nebbie in successivo dissolvimento. Ingresso di nubi medio-alte nel corso del pomeriggio.

Precipitazioni. Assenti.

Temperature. Senza notevoli variazioni.

Venti. In pianura deboli variabili. In quota moderati nord-occidentali.

Mare. Da quasi calmo a poco mosso in serata.

Tendenza

lunedì 4. Tempo da variabile ad instabile con schiarite, specie verso Sud-Est, alternate ad addensamenti nuvolosi soprattutto nel pomeriggio, quando saranno più probabili delle precipitazioni, anche a carattere di rovescio, specie sulle zone montane e pedemontane, nevose da 1400-1700 m circa. Probabili riduzioni della visibilità in pianura e nelle valli fino al mattino. Temperature minime senza notevoli variazioni; massime in generale diminuzione salvo risultare stazionarie o in leggero aumento su pianura meridionale e costa.

martedì 5. Cielo sereno o poco nuvoloso salvo sui settori dolomitici più settentrionali dove potrà insistere maggiormente della nuvolosità al mattino associata a qualche possibile precipitazione. Possibili riduzioni della visibilità al primo mattino in pianura e qualche fondovalle. Temperature minime in aumento in pianura, in calo in montagna; massime stazionarie o in aumento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Vicenza ha i migliori bar: 3 premiati dal Gambero Rosso

  • Scopri come igienizzare la lavatrice per avere un bucato senza batteri

  • Saccheggia alcolici al Tosano e aggredisce le guardie: arrestato 45enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento