Cielo giallastro e pioggia con la sabbia

Le precipitazioni, che da martedì interesseranno anche il Nord est, porteranno la sabbia del sahara sulle nostre strade (e auto)

Dopo una Pasquetta bagnata al centro sud, nella giornata di martedì 23 aprile il flusso di correnti di Scirocco si farà più sostenuto su tutta la Penisola.

Le previsioni meteo

Mentre al Sud Italia le polveri in sospensione tenderanno a rendere il cielo più opaco e a fargli assumere un colore tendente al giallastro opaco, al Centro-nord sono attese piogge diffuse. In queste zone le precipitazioni porteranno in seno la sabbia sahariana che diventerà ben visibile una volta al suolo, sulle carrozzerie delle auto e su altre superfici.

Anche tra il 24 e il 25 nonostante l'attenuazione dello scirocco e la successiva rotazione dei venti a sudovest, le polveri sahariane saranno ancora presenti sui cieli italiani, venendo "rimosse" solo nei giorni successivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento