Neve sull'Altopiano: decine di interventi dei VVFF

Pompieri impegnati con interventi, sia nella notte che per tutta la mattina, per liberare le strade dai rami caduti e gli alberi dai cumuli

Foto dalla pagina FB asiago.it

Vigili del fuoco impegnati nella notte e per tutta la mattinata di giovedì per la messa in sicurezza delle strade e degli alberi colmi di neve dopo l'abbondante nevicata di ieri che ha imbiancato tutto l'Altopiano.

I pompieri sono intervenuti per sgombrare dai rami le carreggiate e per impedire che i cumuli accumulati sulla vegetazione cadessero a terra. Le operazioni hanno rigurdato sopratutto i Comuni di Enego e Gallio. 

La neve ha superato i 20 centimetri di altezza e per quanto rigurda la viabilità è entrato in vigore l'obbligo di catene da neve montate o di gomme termiche. Continua l'allerta della protezione civile per rischio valanghe sulle prealpi. L'ultimo bollettino Arpav segnala la fine delle precipatizioni già dalle ore centrali della giornata e un miglioramento per venerdì. Nel frattempo tutte le piste sciistiche sono state aperte. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento