Meteo: weekend di pioggia e arriva anche la neve

Sul Veneto è prevista frequente presenza di nuvolosità, con alcune fasi di precipitazione, in particolare nella giornata di domenica. In alta quota, Arpa Veneto non esclude che arrivi la prima neve

Un fine settimana all'insegna del maltempo, che potrebbe anche portare la prima neve, ad alta quota. 

Secondo Arpa veneto, i fenomeni meteorologici principali sono legati solo marginalmente alla circolazione in quota, che fa più che altro da innesco dell'aria instabile presente sul Mediterraneo occidentale, dove si instaura un nucleo depressionario nei bassi strati. Sul Veneto in particolare è prevista frequente presenza di nuvolosità, con alcune fasi di precipitazione.

venerdì 2. In prevalenza nuvoloso salvo temporanee schiarite, anche molto nuvoloso specie a fine giornata. Precipitazioni. Inizialmente assenti, poi specie in serata probabilità in aumento fino a medio-alta (50-75%). Si tratterà di fenomeni sparsi, con qualche possibile locale rovescio, eventualmente nevosi a quote elevate. Temperature. In aumento, più marcato in quota. Venti. In quota, moderati dai quadranti sud-orientali; nelle valli, deboli di direzione variabile; in pianura perlopiù moderati da nord-est, a tratti anche tesi fino al pomeriggio specie sulle zone costiere e meridionali.

sabato 3. Nelle prime ore, da molto nuvoloso a nuvoloso; in seguito, schiarite alternate a nuvolosità irregolare più presente verso sera sulle zone montane. Precipitazioni. Probabilità complessivamente medio-alta (50-75%). Si tratterà di fenomeni sparsi o in alcune fasi anche diffusi nelle ore più fredde specie tra pianura e Prealpi, più radi nelle ore centrali, con limite delle nevicate elevato. Temperature. Le minime subiranno nelle valli in prevalenza un aumento e altrove contenute variazioni di carattere locale; massime pressochè stazionarie. Venti. In quota, perlopiù moderati con tendenza a disporsi dai quadranti sud-occidentali; nelle valli, generalmente deboli di direzione variabile; in pianura dapprima nord-orientali e poi di direzione variabile, con intensità da moderata a debole e comunque un po' più significativa sulle zone costiere. 

domenica 4. Cielo molto nuvoloso, salvo locali temporanee schiarite. Fasi di precipitazioni, a tratti anche diffuse, con crescente probabilità di rovesci e limite delle nevicate relativamente elevato. Le temperature subiranno un contenuto calo, soprattutto nei valori massimi.

lunedì 5. Nuvolosità in diminuzione soprattutto a fine giornata. Precipitazioni generalmente assenti, salvo locali residui fenomeni più probabili fino al mattino sulle zone orientali, con limite delle eventuali nevicate relativamente elevato. Temperature minime in contenuto calo, massime in contenuto aumento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

Torna su
VicenzaToday è in caricamento