Meteo: domenica con i fiocchi, poi giorni di gelo

Come previsto, i vicentini si sono svegliati con la neve che scendeva, debolmente. Fino a mercoledì temperature sotto lo zero

I primi fiocchi sulla Basilica dalla web cam

Le previsioni di Arpa Veneto

domenica 25. Nuvoloso o molto nuvoloso al mattino, dalle ore centrali progressivo miglioramento con schiarite via via più ampie fino a cielo sereno o al più poco nuvoloso. 
Precipitazioni. Fino a parte della mattinata su zone montane e pedemontane probabili deboli nevicate (probabilità medio-alta 50-75%); sulla pianura saranno possibili (probabilità medio-bassa 25-50%) debolissimi fenomeni sparsi specie sulle zone centro-occidentali e meridionali, a carattere nevoso con eventuali accumuli in genere scarsi (intorno a 1cm). In seguito precipitazioni assenti.
Temperature. In calo anche sensibile, specie riguardo ai valori minimi che verranno raggiunti in serata; gelate estese ovunque nelle ore più fredde, persistenti anche di giorno in montagna. Le temperature massime andranno di poco sopra lo zero in pianura e nelle valli meno elevate.
Venti. Nelle valli generalmente deboli salvo rinforzi in alcune valli prealpine nel pomeriggio e in serata, in quota moderati o tesi da Nord Nord-Est, con ulteriori rinforzi sulle cime prealpine in serata. In pianura in prevalenza da Nord-Est tesi o a tratti forti sulle zone costiere, da moderati a temporaneamente tesi su quelle più interne.
Mare. Molto mosso, a tratti agitato sui settori meridionali verso sera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento