Allerta meteo per maltempo e grandine

Attesi quantitativi complessivi anche abbondanti specie su Prealpi e pianura dove non si escludono fenomeni localmente intensi , con rinforzo dei venti da nord-est tra la sera di martedì e il pomeriggio di mercoledì

Una nuova intensa fase di maltempo attende il Veneto, con il suo culmine tra martedì e mercoledì, quando sono previste frequenti precipitazioni con rovesci e locali temporali.

Sono attesi quantitativi complessivi anche abbondanti specie su Prealpi e pianura dove non si escludono fenomeni localmente intensi (forti rovesci anche persistenti, locali grandinate), con rinforzo dei venti da nord-est tra la sera di martedì e il pomeriggio di mercoledì su dorsali prealpine, pedemontana, costa e pianura limitrofa. Il limite neve inizialmente è fissato intorno ai 2300-2500 m. in abbassamento tra la serata di martedì e il mattino di mercoledì fino a 1600-2000 m. Probabile fase più intensa tra martedì pomeriggio e mercoledì mattina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla luce di tali previsioni, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Geologica sul bacino idrografico Piave-Pedemontano a partire dalle 14.00 di oggi e fino alle 10.00 di giovedì 30 maggio. Dalla mezzanotte di oggi, sempre fino alle 10.00 del 30 maggio, è dichiarato lo Stato di Preallarme per Criticità Idraulica sulla Rete Secondaria sul bacino Po-Fissero- Tartaro-Canalbianco-Basso Adige. Sempre dalla mezzanotte di oggi alle 10.00 del 30 maggio è dichiarato lo Stato di Attenzione Idraulica e Idrogeologica sui rimanenti bacini idrografici del territorio, ad esclusione del bacino Alto Piave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Operaio schiacciato da lastra metallica, inutile la corsa al pronto soccorso: muore 22enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento