Fiumi ingrossati, permane l'allerta in Veneto: Bacchiglione e Brenta "osservati speciali"

Il Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto ha confermato lo stato di pre-allarme fino alla mezzanotte di lunedì 25 novembre

Il Bacchiglione alle 15 di lunedì 25 novembre 2019

Il bel tempo di lunedì e martedì sul Veneto sta aiutando il deflusso dell’onda di piena sui corsi d’acqua. I livelli della rete idrografica principale sono generalmente in calo, anche se permangono situazioni di crescita nei tratti distali dei fiumi Gorzone, Adigee Livenza, in quest'ultimo a causa delle operazioni di rilascio controllato dagli invasi di Ravedis e Ponte Racli. 

Il Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto conferma pertanto l’allerta ‘arancione’ (stato di  pre-allarme): la criticità idraulica ‘arancione’ nel bacino dell’Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone) e in quello del basso Brenta-Bacchiglione è valida fino alla mezzanotte di lunedì 25. Successivamente, fino alle ore 14 di martedì, è da considerare gialla (stato di attenzione).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lungo il fiume Po è in transito un onda di piena il cui culmine dovrebbe interessare il territorio regionale a partire dalla serata di domani. La criticità idraulica arancione nel bacino del Po e del basso Adige è riferita alla propagazione della piena del fiume e interessa tutti i comuni rivieraschi. Si segnala che presumibilmente dalla serata di martedì 26 novembre il grado di criticità diventerà rossa (stato di allarme). Nei rimanenti comuni la criticità idraulica è da considerare verde. E’ ancora ‘allerta gialla’ sulla rete principale del bacino del Lemene, Livenza e Tagliamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro, fatale caduta mentre sta operando su un macchinario: muore 59enne

  • Addio Flavia, se n'è andata la regina dei "spuncioti" del bar più amato di Vicenza

  • Perde il controllo della moto e si schianta: muore 42enne

  • Malore improvviso: muore automobilista

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Covid-19 al centro estivo, alunna positiva al tampone: scatta il protocollo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento