Gran caldo e temporali: afa soffocante

Giovedì e venerdì la regione sarà influenzata marginalmente da un'ampia area depressionaria presente sul nord Atlantico che determinerà precipitazioni anche intense sulle zone montane e pedemontane; sabato, invece, transiterà un nucleo depressionario che porterà diffusa instabilità con precipitazioni su gran parte della regione e un temporaneo calo termico

Le previsioni di ArpaVeneto

giovedì 20
Nuvolosità in intensificazione nel corso del pomeriggio, specie sulle zone montane e pedemontane, dove i rovesci o temporali saranno generalmente sparsi, perlopiù locali sulla pianura settentrionale; sulle altre zone, specie verso la costa, generalmente assenti. Temperature in prevalenza stazionarie, di qualche grado superiori alla norma. Venti in pianura deboli variabili, a regime di brezza sulla costa. In quota da deboli a moderati da sud-ovest.

Tempo previsto

venerdì 21. Al mattino ancora sereno o poco nuvoloso. Nella tarda mattinata aumento della nuvolosità per attività cumuliforme a partire dalle zone montane, in estensione anche su parte della pianura.
Precipitazioni. In pianura assenti al mattino, in montagna probabilità medio-bassa (25-50%) di locali rovesci o temporali dalla tarda mattinata. Probabilità in aumento dalle ore centrali di rovesci o temporali sparsi sulle zone montane e pedemontane (probabilità medio-alta 50-75%); su pianura settentrionale (probabilità medio-bassa 25-50%) e su pianura centro-meridionale (probabilità bassa 5-25%) di locali rovesci o temporali. Fenomeni assenti verso la costa.
Temperature. Temperature senza variazioni di rilievo, salvo una lieve diminuzione delle massime.
Venti. In pianura deboli variabili, a regime di brezza sulla costa. In quota da deboli a moderati da sud-ovest.
Mare. Poco mosso. 
 

sabato 22. Irregolarmente nuvoloso fin dal mattino, specie in montagna e sulla pianura centro-occidentale dove a tratti il cielo potrà essere molto nuvoloso o coperto. Parziali e temporanee schiarite nel corso della giornata, più frequenti verso la costa. 
Precipitazioni. Tempo instabile su gran parte della regione, con probabilità medio alta (50-75%) di rovesci o di temporali sparsi sulle zone montane e pedemontane e pianura centro-settentrionale; probabilità medio bassa sulle altre zone con fenomeni meno frequenti. Saranno presenti fin dal mattino a partire dalle zone montane, in successiva estensione anche a quelle pedemontane e alla pianura. Possibili quantitativi anche consistenti. 
Temperature. In temporanea diminuzione anche sensibile, specie le massime, su valori di qualche grado inferiori alla norma. 
Venti. Dai quadranti orientali, in pianura generalmente deboli, moderati sulla costa, con raffiche nelle zone interessate dai temporali. In quota deboli/moderati sud-occidentali. 
Mare. In prevalenza mosso. 

Tendenza

domenica 23. Nelle prime ore probabili residue precipitazioni specie in pianura nelle zone più meridionali. Nel corso della mattinata ampie schiarite, in un contesto che rimarrà, tuttavia, ancora a tratti variabile specie sulle zone prealpine e pedemontane, dove non si escludono nel pomeriggio locali rovesci o temporali per residua instabilità. Temperature minime in lieve calo, massime in aumento, su valori prossimi alle medie stagionali, specie in pianura. Venti in quota settentrionali.

lunedì 24. Tempo stabile e soleggiato con aria tersa ed ottima visibilità su tutta la regione. Temperature in aumento specie nei valori massimi. Venti in quota ancora settentrionali in moderato rinforzo

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Travolto sulle strisce pedonali: muore anziano

  • LR Vicenza, Calciomercato: il mago dei jeans contro il palazzinaro australiano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento