I 4 ristoranti più romantici del vicentino

E tu dove porti a cena fuori il tuo partner il 14 febbraio? Ecco i più belli per una cena di San Valentino per tutti i gusti (e per tutte le tasche)

C'è chi, il 14 febbraio, ama festeggiare in casa, chi al teatro, chi in viaggio. E poi c'è chi conserva la romantica tradizione della cena a lume di candela.  Nella provincia di Vicenza ci sono ristoranti di tutti i tipi in grado di realizzare i sogni degli innamorati con menù dedicati, speciali, gustosi.

Spinechile Resort - esperienza stellare

62022809_2476151665750491_6757394088292515840_o-2

Esperienza bellissima, piatto dopo piatto ti sembra viaggiare tra boschi, mari e le nostre campagne. La strada si inerpica sul Tretto, siamo nei boschi sopra Schio e Santorso. In contrà Pacche, dopo due o trecento metri di strada bianca, all'improvviso si arriva al cancello dello Spinechile. Il luogo è bellissimo, il panorama sulla valle sottostante toglie il fiato. Interni in pietra e travi a vista, una scala e si sale all'unica sala del ristorante, luci soffuse, musica d'atmosfera in sottofondo, grande vetrata panoramica. Venti i coperti, prenotare è pressoché obbligatorio. Il costo è alto, la cucina ha la stella Michelin ma una volta nella vita lo si deve provare. Siete amanti delle vedute che lasciano a fiato sospeso? Beh con un calice giusto e una pietanza ricercata non vorrete essere in nessun altro posto che dove siete seduti. Una vecchia stalla ristrutturata con tutto il gusto e la cura dei dettagli, che solo chi ama profondamente il territorio in cui abita può trasmettere.
Ambiente intimo e familiare, cucina che esplora sapori e combinazioni in modo inaspettato e coccolano il palato.                                      Spinechile Resort Contrà Pacche 2, Schio, VI - Tel. 0445 169 0107

Taverna Clara - un romantico caminetto

25299335_1670289883034525_7019903776166508081_n-2

Da fuori quasi non si nota, ma entrando si capisce subito perché devi attendere almeno un mese prima di trovare posto. Il locale non è molto capiente ed è molto "coccolo", la zona davanti al camino è romantica; ma quello che colpisce di più è il modo e la bravura del proprietario a consigliare le pietanze. Cibo top e prezzi onesti.
L'interno è decorato in puro stile di montagna e richiama i tinelli casalinghi con le tovaglie rosse con cuori bianchi tipici del luogo.
Si viene accolti da ragazzi molto gentili che elencano dettagliatamente le specialità della serata.
Tra i primi da provare assolutamente gli strangolapreti deliziosi e il tris di gnocchetti di patate con ricotta affumicata, canederli, spatzel rossi con sugo di noci.  Il conto è assolutamente adeguato.
Taverna Clara Via Busatti 25, Busatti, Lastebasse, VI - Tel.0445 746075

Locanda alla Torre da Zemin - il fascino del medioevo

30221718_161145147906961_6424339569423941632_n-2

Un locale rustico-chic con pavimenti in marmo, ricavato da una torre militare del XIII secolo che presidiava il confine tra i Contadi di Padova e Vicenza, qui viene proposta una cucina di alta qualità, il menù é principalmente a base di piatti di pesce. All’interno al piano terra, la sala quasi completamente in pietra, con volte e soffitti di legno. Al primo piano, cui si accede con una scala in legno, una saletta piu’ piccola con camino. Qualche mobile d’epoca, tendaggi massicci, tovaglie giallo tenue. Il menù è ricco, tra gli antipasti piatti che vedono tra le materie base baccalà, tonno, spada, capesante, gamberi, gamberoni, calamaretti spillo preparati con una certa elaborazione. Un esempio, “calamaretti spillo scottati, filetto di triglia, passata di ceci e olio alla clorofilla”. Si aggiungono poi le proposte non di mare,” Tortino al broccolo di Creazzo, crosta di mandorle, fonduta e tartufo”, Crudo di Parma, gnocco fritto, stracciatella olio e pepe, bastoncini di verdure” e “Petto di Quaglia al rosmarino avvolto nella pancetta con letto di agnetti”. Nei primi troviamo risotto scampi, garusoli e go con foglie di mirto e buccia d’arancia oltre a brodetto con fregola e pesci dell’Adriatico, gnocchetti kamut con calamari spillo e gamberi, spaghetti con l’astice, e altre proposte di pesce arricchite da profumi o ingredienti di una certa fantasia. Per i non amanti del pesce, Bigoli Vicentini con ragù bianco di Patanegra, Tagliolini con raù di galletto, tartufo e pancetta, risotto al tartufo e broccolo fiolaro. Stesso tema nei secondi con sei proposte di pesce e 3 di carne (quaglia, maiale Pata Negra, coniglio di base) e altre proposte alla griglia (costate e filetti). Il menù è davvero ben strutturato ed i prezzi in linea con la qualità ed il servizio offerto. Il dolce è un vero e proprio piacere per il palato. Non c'è piatto che non sia squisito dal pesce alla carne passando dagli antipasti di pesce crudo tutto assolutamente preparato da loro.                                               Locanda alla Torre da Zemin : Via Torrerossa, frazione Torrerossa di Camisano Vicentino - Tel. 049 906 5621

Laita - un posto fiabesco

21271360_1642575959117070_1734825120330108406_n-2

Immagina una contrada incastonata nei boschi della Lessinia. Immagina di cenare in un vecchio fienile. Immagina colori, suoni, luci.
Immagina una vista sui prati e sui dolci fianchi di Cima Marana. Posto incantevole, le proposte della cucina deliziose dove la tradizione e i prodotti locali vengono valorizzati da un tocco moderno. In ogni stagione Laita è un posto fiabesco dove il cibo non delude mai!
Il ristorante si trova dopo il paese di Crespadoro, attraverso una piccola strada che si inerpica tra i monti. Il locale è ricavato da un vecchio casale. Arredato e ristrutturato con gusto, legno e molte luci. D'estate si mangia sulla corte, con un panorama veramente suggestivo. Un rustico sistemato in maniera eccellente dando un tocco di chic. Nel menù sono presenti vari tipi di pane, dai più classici ai più particolari, uno più buono dell’altro. Gli abbinamenti degli ingredienti sono tutti studiati e ben fatti ed è tutto di altissima qualità. Una cosa da apprezzare è che utilizzano ingredienti della zona. L’ambiente è caldo e accogliente, il personale giovane e gentile. Gli antipastini speciali e il gelato artigianale (obbligatorio come dessert) non delude mai!  Diviso tra locale bruschetta, gelateria e il ristorante. Ampissima selezione di birre artigianali. Materie prime di qualità e piatti veramente buoni. Buonissimi anche i gelati artigianali.                                 Laita Via Laita Righello 4-7 Crespadoro, VI -  tel. 0444 429618

Per i regali di San Valentino ecco i più belli per lei e per lui

Foto da Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il coronavirus

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento