Tessere elettorali da rinnovare per esaurimento spazi

Il Comune di Vicenza informa che i cittadini possono in qualsiasi momento rinnovare la tessera, evitando così le code che si creano abitualmente negli uffici in prossimità delle consultazioni elettorali

L'ufficio elettorale del Comune di Vicenza invita i cittadini a controllare la propria tessera elettorale. Nel caso infatti gli spazi per il timbro che certifica il voto risultassero esauriti, i cittadini possono in qualsiasi momento rinnovare la tessera, evitando così le code che si creano abitualmente negli uffici in prossimità delle consultazioni elettorali.

Per ottenere una nuova tessera, rilasciata al momento, basta recarsi all’ufficio elettorale di piazza Biade 26, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 ed il martedì e il giovedì anche il pomeriggio dalle 16.30 alle 18. Il cittadino dovrà compilare un modulo di richiesta, cui allegare la tessera non più utilizzabile, ed esibire un documento d'identità. Nel caso di anziani o persone impossibilitate a muoversi, la richiesta può essere delegata ad un familiare. Per ottenere invece il duplicato in caso di smarrimento, deterioramento o furto della tessera, l'interessato può incaricare un familiare con un'apposita dichiarazione, alla quale va allegata copia del documento d'identità del dichiarante.

È comunque attivo il servizio di prenotazione on line anche per il rinnovo e il rilascio della tessera elettorale. Basta collegarsi al sito www.comune.vicenza.it e seguire il percorso Servizi on line – Prenotazione on line appuntamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il grande freddo,13 gennaio 1985 iniziò la nevicata del secolo

  • Schianto tra auto e furgoncino all'ora di pranzo: conducente incastrato tra le lamiere

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • Infarto al miocardio: come riconoscerlo

  • Grande fratello vip, doccia "bollente" per l'ex Madre natura ma lei pensa solo a Fede

  • L'influenza è arrivata, tantissimi casi nel vicentino. Come prevenirla

Torna su
VicenzaToday è in caricamento