Valdagno, corso gratuito per la patente dei motorini

Il corso è rivolto a ragazzi e ragazze residenti nel Comune di Valdagno, di età compresa tra i 14 ed i 18 anni, che potranno presentare apposita domanda entro il 15 ottobre 2012 presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico

L'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Valdagno promuove un corso gratuito per il conseguimento della patente AM per la guida dei motorini. Il corso è rivolto a ragazzi e ragazze residenti nel Comune di Valdagno, di età compresa tra i 14 ed i 18 anni, che potranno presentare apposita domanda entro il 15 ottobre 2012 presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (P.zza del Comune, 8 – tel. 0445.428260/261). Il corso rientra nella collaborazione con le autoscuole di Valdagno e Recoaro nata lo scorso anno in seguito alla realizzazione di un circuito per effettuare prove ed esami per il conseguimento delle patenti A (moto) e AM (motorini) nell'area retrostante il cimitero cittadino.

In questo modo è stato possibile andare incontro alle esigenze dei frequentatori dei corsi che ora non sono più obbligati ad andare fino alla Motorizzazione Civile di Vicenza per gli esami pratici. Il modulo di domanda è disponibile on-line sul sito del Comune www.comune.valdagno.vi.it. Al modulo di domanda andranno allegati: copia di un documento di identità valido; modulo ISEE.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere all'Ufficio trasporto pubblico (Via S. Lorenzo, 4 – secondo piano - tel. 0445.428187) con i seguenti orari: da lunedì a venerdì 09.00 - 12.30 e il giovedì pomeriggio 16.00 - 18.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Frontale tra due auto, tre feriti: gravissimo un anziano 

  • Centro massaggi a luci rosse: blitz della GdF

  • Droga tra giovanissimi: scoperta serra artigianale in casa, in manette due coinquilini

Torna su
VicenzaToday è in caricamento