Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutorial mascherine: ci sono le "altruiste", "egoiste" e "intelligenti"

Una guida breve concisa che va dritta al dunque!

 

Mascherine "altruiste", "egoiste" e "intelligenti": così le chiama nel video che il  dott. Alessandro Gasbarrini ha realizzato per i suoi famigliari. Ma il tutorial breve, chiaro e che va dritto al dunque ha cominciato ad essere condiviso e ora è a disposizione di tutti.

Il suo autore è un luminare della chirurgia ortopedica, direttore della Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo dell'Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna, luminare del campo e autore del primo trapianto al mondo di vertebre umane.

Il dott. Gasbarrini appena finito un intervento si siede alla scrivania e con il cellulare gira il breve filmato.

  • Definisce mascherine "altruiste" quelle chirurgiche, che proteggono gli altri dall'eventuale presenza di coronavirus ma non chi le indossa.
  • Poi ci sono le mascherine "egoiste": quelle con filtro Ffp2-3 ma con la valvola: permettono di non infettarsi ma lasciano passare il coronavirus se si è contagiati.
  • Le mascherine "intelligenti" sono invece quelle Ffp2-3 senza valvola, che servono a proteggere se stessi e anche gli altri. Le sue preferite? Quelle "altruiste", ovvero le chirurgiche, "che se portassimo tutti - conclude - non ci sarebbe bisogno di altro".

Nota del Dott. Gasbarrini:
"Naturalmente egoista ed altruista è stato usato esclusivamente per far capire meglio il messaggio. Quello che la gente deve capire è che è assolutamente inutile usare le mascherine con il filtro a meno che non si lavori in un reparto COVID.

Se sei un sanitario che ha a che fare con persone che non possono usare la mascherina (per esempio quando intubi un paziente) in quel caso è giusto usare le mascherine intelligenti, cioè FP2 ed FP3 per non infettare entrambi.  Per la gente comune l’importante è utilizzare tutti la mascherina chirurgica. Il sorriso si vede dagli occhi in questo momento.

Le mascherineFFP2 o FFP3 CON VALVOLA proteggono chi le indossa ma sono pericolose per gli altri. Se le indossiamo, per evitare di infettare gli altri, dobbiamo sovrapporre anche la mascherina chirurgica."

il video chiaro e conciso del Dottor Gasbarrini spiega benissimo il perchè.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento