Come diventare barman: i corsi a Vicenza

Se ti piace stare con la gente, i locali, il mondo dei drink, il divertimento: potresti essere un ottimo barman. Ecco il percorso formativo per diventarlo

Trasformare una passione in una professione è un progetto che richiede una pianificazione attenta delle proprie capacità e competenze. Il corso di barman è un'importante occasione per tutti gli appassionati che vogliono intraprendere la professione: le lezioni consentiranno infatti ai partecipanti di apprendere gli strumenti per lavorare dietro un banco in maniera professionale, efficace ed efficiente, imparando a conoscere i prodotti, le tecniche, le tendenze del mercato e la capacità di gestione del cliente.
Per diventare barman professionista è necessario seguire un percorso formativo articolato, oltre, ovviamente, a pratica e allenamento.

Cosa fa il barman

Realizza i migliori prodotti di caffetteria e di milk design, scegliere e proporre vini e birre d’eccellenza è esperto nelle principali tecniche di mixology per creare i più famosi - cocktail – centrifughe -long drink - smoothie, conosce i coreografici movimenti freestyle, sceglie gli stuzzichini e light lunch da accompagnare ai drink . 

Il barman lavora nei grandi hotel o nei lounge bar. Il suo primo compito è la cura dell'area del banco bar ed il rifornimento dello stesso. I suoi principali interlocutori sono i clienti. Il barman e il capo barman devono avere una buona cultura generale, che richiede un aggiornamento costante. Fondamentale la conoscenza di almeno una lingua straniera.

Il bartender, solitamente utilizza uno stile più moderno per velocizzare la preparazione del drink. La sua collocazione ideale è nei locali affollati come pub o discoteche. 
Molto richiesto sul mercato, anche perchè è spesso autore di memorabili performance, è il Flair Bartender, il cosiddetto "Barman Acrobatico", capace di intrattenere la clientela attraverso tecniche acrobatiche durante la preparazione di Cocktail.

CORSO BARMAN BARTENDER
Si imparano le categorie merceologiche: Gin, Vodka, Rum, Whisk(e)y, Tequila, Mezcal, Cognac, Armagnac, Liquori, Amari, Vermouth e tanto altro ancora in modo che il barman ne acquisisca padronanza e sappia riconoscere e utilizzare i prodotti che ha a disposizione in modo adeguato.
Si impara ad usare tutta l’attrezzatura professionale del mondo della miscelazione  il miglior settaggio di una work station o di un semplice banco piano per dare sempre un servizio veloce ed efficiente.
Si impara a scegliere i bicchieri per il corretto servizio del drink (tipologia, capienza, materiale) prendendo anche in considerazione dei servizi alternativi
A dosare qualsiasi prodotto (solido o liquido) utilizzando varie tecniche, l’importanza del drink cost, come calcolarlo e come salvaguardare le materie prime.

COCKTAILS
Breve storia della nascita del bartending , focus su drink IBA, la loro evoluzione nel tempo e come proporli alla clientela. Tendenze di mercato.


Per valutare un corso o una scuola è importante considerare la struttura, la sua storia, il profilo professionale dei docenti e i riconoscimenti ottenuti. Importante valutare anche il livello e la qualità dei prodotti (liquori e altro) che vengono utilizzati durante le lezioni. Inoltre i corsi devono comprendere sempre anche delle esercitazioni e un affiancamento a un barman di esperienza. Non devono mancare, infine, lezioni sulla gestione di un esercizio commerciale e sul mondo dell’imprenditoria in generale (coperture assicurative, obblighi igienico-sanitari, principi di contabilità e altro ancora).

Infine completa il percorso professionale di barman il superamento dell’esame di idoneità per l’attività di somministrazione di alimenti e bevande. 

Ecco dove fare il corso di formazione per barman a Vicenza 

Università del Gusto

L'Università del Gusto ha sede al Centro Formazione Esac a Creazzo, struttura di Confcommercio Vicenza per l’aggiornamento e la formazione professionale.
L’Università del Gusto offre formazione specializzata per il settore della ristorazione e, più in generale, del comparto food.
Il programma continuativo di corsi si rivolge:
• ai professionisti del settore 
• ai diplomati delle scuole alberghiere, che intendono conseguire una specializzazione 
• agli appassionati di buona cucina, che vogliono approfondire le loro conoscenze e abilità. 
Percorsi formativi altamente specializzati, alla crescita professionale del settore della ristorazione: ristoranti, pizzerie, pasticcerie, panetterie, enoteche, gastronomie, bar.

Ampia la serie di corsi: dalla cucina per professione al bar&wine, dalla panetteria e pizzeria alla pasticceria, fino al servizio in sala. Inoltre, corsi tematici e specifici su singoli ingredienti, pietanze, cocktails e corsi pratici sulle tecniche di lavorazione, cottura e conservazione. 

Scuole superiori con indirizzo bar sala, servizi di ristorazione, nel vicentino

IPSSAR Pellegrino Artusi
Istituto professionale alberghiero
Recoaro Terme VI
0445 75215


IIS Mario Rigoni Stern - sede IPSIA
Asiago VI - 0424 463596

Scuola Alberghiera Engim Veneto
Istituto professionale alberghiero
Tonezza del Cimone VI
0445 749266

Istituto Professionale di Enogastronomia
Lonigo VI - 0444 432639

ENAIP Veneto SFP di Vicenza
Vicenza VI - 0444 326685

IPSS Bartolomeo Montagna
Vicenza VI - 0444 923446


IIS Almerico Da Schio
Vicenza VI - 0444 294320

Istituto San Gaetano - Centro di Formazione Professionale
Vicenza VI - 0444 933112

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordinare i libri scolastici e averli a casa in 24 ore: scopri come

  • Corso di informatica per principianti adulti a Vicenza

  • Scopri come diventare Green Leather Manager: nuove opportunità nel settore della pelle

  • Servizio mensa scuole elementari: bisogna registrarsi altrimenti niente pasto

  • Ritorno a scuola 2019: tutti i costi e dove risparmiare

  • Iscrizione all'università in ritardo: costi e procedure

Torna su
VicenzaToday è in caricamento