Cosa fare nel weekend a Vicenza e provincia: tutti gli eventi in programma dal 15 al 17 aprile

Numerosi gli appuntamenti da segnalare su territorio berico nel terzo fine settimana di aprile tra incontri, conferenze, corsi, concorsi, mostre, manifestazioni, feste, mercatini, rassegne, degustazioni gastronomiche, escursioni, eventi sportivi, spettacoli teatrali, cinema, concerti e discoteche

E' scoppiata la primavera a Vicenza

TUTTI GI EVENTI DEL WEEKEND A VICENZA E PROVINCIA

Una delle manifestazioni più significative a Vicenza è l'evento ecologico "Green Life & Eco Design" in piazza Duomo e in piazza Castello con laboratori artigianali, food, arte e idee a chilometro zero, che si apriranno sabato dalle 10 alle 19. E' un'iniziativa rivolta a valorizzare le ricchezze del territorio vicentino, raggruppando le eccellenze dell'artigianato "handmade" e del mondo alimentare verso la rinascita di un modo di pensare diverso dalle produzioni di massa con un atteggiamento responsabile delle energie e delle idee locali. Viene proposto uno stile di vita più sostenibile con esperienze vegane, esibizioni artistiche innovative (come gli abiti scultura) e laboratori di autoproduzione per bambini e adulti oltre alla conferenza "Eleganza e Lusso: Una Conversazione tra Desideri e Bisogni" dell'architetto Sophia Los, autrice del libro "Una vita in tandem - Ecologia come sentimento".

Sabato e domenica si terrà l'ottava edizione di "Express Yourself", dedicato alla streetdance con show, contest e workshop. Sabato sono previsti due workshop di hip hop alle 15 e di afro e dancehall presso la sede di "Ritmo Metropolitano-Streetdance School" a Vicenza. Domenica ci saranno due aree interattive per la streetdance con esibizioni di breakdance dalle 13 alle 18 e con dimostrazioni coreografiche di hip hop dalle 15 alle 17.30 presso la Fiera di Vicenza.

Venerdì, sabato e domenica è in programma l'evento "Gourmet on the road", dedicato al fenomeno dello "street", in piazza Falcone e Borsellino a Schio. Tre giorni da gustare dedicati alla sinergia tra il mondo dello street food e della cultura street. Cibo delizioso in tutte le salse, abbinato a musica, artisti buskers, teatro e spettacoli di strada, esibizioni di danza, parkour, writers, editoria indipendente e cortometraggi.

Sabato e domenica dalle 8.30 alle 18 ci sarà la 23^ mostra scambio "Motor Expo Classic" alla Fiera di Vicenza con esemplari di auto, moto e ricambi d'epoca, biciclette, modellismo, abbigliamento e documentazioni del settore.

Sabato e domenica dalle 9 alle 19 si svolgerà la sesta edizione di "Di Rara Pianta: la Bellezza che state cercando" ai Giardini Parolini di Bassano del Grappa con l'esposizione di piante, fiori, semi, arbusti, agrumi, erbe aromatiche, lavande e spezie varie oltre a libri e stampe sul mondo vegetale. Domenica è in programma la "Giornata di scambio di semi e piante" con un'area attrezzata per tutti gli appassionati e con uno stand gastronomico di piatti tipici a base di asparagi.

Sabato e domenica dalle 10 alle 21 è in programma la quarta edizione della Festa della "Maresina-Erba Madre" nel centro storico di Valdagno con mostre, laboratori, stand gastronomici e l'esposizione di piante, fiori ed erbe aromatiche. Tra i prodotti locali si consiglia la tipica maresima.

Domenica dalle 10 alle 19 ci sarà la terza edizione della mostra-mercato "Festa delle rose di carta: l'arte del fatto a mano" a Vigardolo di Monticello Conte Otto con mercatini caratteristici di prodotti artigianali e tradizionali, che rappresentano il territorio berico con oltre 200 espositori.

Sabato e domenica "Telefono Azzurro" scenderà nelle piazze vicentine contro il fenomeno dilagante del bullismo e del cyberbullismo a difesa dei bambini e dei ragazzi. I volontari di "Telefono Azzurro" saranno presenti a Vicenza, Agugliaro, Arzignano, Asiago, Bassano del Grappa, Chiampo, Rossano Veneto, Schio, Valdagno, Zermeghedo. In alcune località verranno distribuiti i "Fiori d'Azzurro" per la campagna "Coltiva il seme del rispetto" a simboleggiare la giornata educativa.

Sabato alle 16 si svolgerà l'evento culturale e musicale "Regalità nell'interagire. Vibrare la reale natura del sè" nel salone di Villa Lattes di Vicenza con una conferenza sulla meditazione e una performance di chitarra classica. Sarà un viaggio alla scoperta della forza interiore per raggiungere il benessere personale.

Da non perdere domenica la 15^ edizione di "O-Live", la festa tradizionale dell'olio extravergine di oliva, in piazza Roma a Barbarano Vicentino con degustazioni gratuite di pane e gelato all'olio, spettacoli musicali, mercatini biologici, una camminata di 6 chilometri tra gli ulivi della zona, una mostra pittorica e il concorso dell'olio extravergine di oliva. Ci sarà addirittura la straordinaria partecipazione di Giovanni Rana, che alle 10 parteciperà ad un convegno sul segreto del suo successo aziendale con un cooking show presso il Teatro Berico.

Venerdì, sabato e domenica a Dubai negli Emirati Arabi Uniti si svolgerà la fiera "Vicenzaoro Dubai (VOD)" per gli operatori nel settore dell'alta gioielleria in una joint-venture tra la Fiera di Vicenza e il Dubai World Trade Center con l'esposizione di pietre preziose, diamanti e gioielli in oro. Sono previsti anche seminari sulle ultime tendenze, incontri commerciali conferenze e workshop. Si attendono più di 6000 visitatori da tutto il mondo.

Molti gli incontri da segnalare nel vicentino. Prosegue con successo la rassegna letteraria "Poetry Vicenza" con momenti poetici e musicali tra le Gallerie d'Italia di Palazzo Leoni Montanari e il Teatro Olimpico di Vicenza. Venerdì alle 20.45 l'Associazione Soci Banche Venete organizza l'incontro "Veneto Banca e Popolare di Vicenza: Operazione Verità. Quotazione in borsa, aumento di capitale e azioni legali: che fare?" presso l'Hotel "Glamour" di Vicenza. Domenica alle 10.30 ci sarà la presentazione del libro "Aiuto è sparita la scuola" di Maria Gabriella Olivi presso la "Fondazione Zoè" di Vicenza. Venerdì dalle 14 alle 17 si terrà l'incontro gratuito "Chance 4.0", a cura dello studio Bicego, tra innovatori di idee concrete e aziende aperte alle nuove sperimentazioni presso l' "AC Hotel" di Creazzo. Venerdì alle 21 è in programma la conferenza "Di Ritorno da Idomeni-Parole e Immagini dai Confini d'Europa" al Teatro Parrocchiale dei Ferrovieri di Vicenza con racconti, immagini e riflessioni di alcuni attivisti vicentini, che hanno partecipato alla campagna solidale "Overthefortress" sul confine greco-macedone per aiutare i profughi.

Domenica alle 11 "X Factor On The Road", lo scouting itinerante del talent show "X Factor" di Sky Uno, arriverà a Vicenza in piazza Biade per scoprire le aspiranti pop star in vista dei prossimi casting. La produzione televisiva di Sky rimarrà a disposizione fino alle 18 all'interno della Basilica Palladiana in piazza dei Signori.

Da evidenziare sabato alle 14.30 il masterclass del percussionista Eric Cisbani sul tocco e l'accordatura musicale per principianti e professionisti presso il Centro Urbano Cultura Artistica (CUCA) di Sovizzo. In questo primo incontro evrrà trattato il suono, partendo dalla tecnica di mani e piedi. Sempre al CUCA sabato alle 15 si terrà uno stage di danza classica per tutti i danzatori dal livello base a quello avanzato. Sabato dalle 9.45 alle 13 viene organizzato un corso di cucina giapponese con lezioni teoriche-pratiche sui dolci nipponici in chiave vegana per esperti e principianti. Sabato e domenica mattina sono disponibili su prenotazione corsi di nuoto per il progetto "Bimbi sicuri in acqua!", rivolto ai bambini da 0 a 6 anni, presso il "Centro Acqua di Fellette di Romano d'Ezzelino con le prime tre lezioni gratuite.

Intrigante il primo concorso fotografico "Mamma, Ieri, Oggi, Domani", organizzato dall'Assessorato alle Pari Opportunità di Montecchio Maggiore, con la selezione di immagini femminili nel ruolo di mamme, finalizzata ad una mostra nella Sala Civica Corte delle Filande a Montecchio Maggiore per festeggiare la "Festa della Mamma" domenica 8 maggio. La scadenza è fissata per mercoledì 20 aprile. Il comune di Montecchio Maggiore ha aperto un bando di concorso per la realizzazione di progetti culturali sulla musica, la danza, l'arte e il teatro da parte di enti, associazioni,  società, gruppi o singoli cittadini. I progetti verranno valutati e selezionati entro il 10 maggio.

Per il divertimento di bambini e adulti è previsto l'ultimo weekend del Luna Park a campo Marzo di Vicenza. Per la chiusura di domenica sarà attivata la promozione "Tutti in giostra a 1 euro e 2 euro" dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 24.

Per gli appassionati della buona tavola mettiamo in evidenza diversi appuntamenti enogastronomici. Sabato continua la rassegna culinaria "A tavola con il tarassaco di Conco" con lo speciale menù di 5 o 8 portate a base di tarassaco di Conco (più conosciuto volgarmente come "Pisacan") presso il locale "Milleluci WIne Bar & Restaurant" di Rubbio di Conco. Sabato alle 13 interessante la giornata "Voler bene alla terra" per la promozione dell'alimentazione sana e naturale in occasione della sesta edizione dello "Slow Food Day" con la degustazione di prodotti tipici, come la pecora di Foza o i formaggi di Malga Larici, presso la Fattoria "Waister" di Canove di Roana nell'Altopiano di Asiago. Venerdì alle 20.30 la Pizzeria "I Rusteghi" di Marostica ha allestito una cena di paella valenciana con carne e pesce insieme alla immancabile sangria e alla crema catalana. Venerdì alle 20.30 ritorna la "cena al buio" alla Trattoria "Al Cervo" di Vicenza per raccogliere fondi per associazioni di non vedenti e di persone con disabilità motira, sensoriale e intelletiva. Venerdì dalle 18 alle 19 la Pizzeria Ristorante "Magia" di Asiago festeggia la riapertura del locale con un aperitivo e un buffet gratuito. Venerdì alle 20.30 la Trattoria "Nogareo" di Valdagno organizza una serata speciale con ben 10 primi piatti ad un prezzo economico.

Diverse le escursioni in programma nel fine settimana sul territorio vicentino. Domenica alle 8.30 ci sarà una passeggiata guidata alla ricerca e alla scoperta delle orchidee spontanee dei Colli Berici con partenza da Lumignano di Lonigo. Sabato alle 8.50 è prevista l'escursione sul Monte Zebio nella trincea di Olmi per ammirare i luoghi della Grande Guerra e i paesaggi naturalistici dell'altopiano asiaghese con partenza dal Bar "Alla Vecchia Stazione" vicino allo Stadio del Ghiaccio di Asiago. Sabato alle 14.50 è in calendario la visita guidata alla Chiesa di San Giorgio (XIII secolo) e alla Villa Maffe di Castegnero per il progetto "Sabati in Villa".

Per gli amanti dello sport si segnalano alcune competizioni. Domenica alle 10 si terrà la terza edizione della "StrArzignano", una gara podistica di 12 chilometri per atleti agonisti con percorsi alternativi di 4 e e 7 chilometri per i principianti con partenza da piazza della Libertà ad Arzignano. Domenica dalle 9 alle 18 si svolgerà la seconda edizione dell'evento sportivo turistico e amatoriale "Le Strade dei Quattro Anelli", una gara automobilistica non competitiva di circa 300 chilometri tra le province di Vicenza e Treviso per ammirare le bellezze del Monte Grappa, delle colline trevigiane e delle Prealpi Vicentine. Domenica alle 15.30 il gruppo "The Anguanas Vicenza" ha in programma la dimostrazione "All you can Jam: Scrimmage" del roller derby, il nuovo sport di contatto, velocità e strategia su pattini a rotelle (quad) con ruote non in linea tra due squadre di pattinatori, presso il Pattinodromo di Vicenza.

Da evidenziare per venerdì alle 17 l’appuntamento prestigioso dello “Sport veneto in festa” al Teatro Olimpico di Vicenza con la tavola rotonda “Lo sport in Parlamento: novità e progetti per lo sport italiano” insieme ad alcuni onorevoli politici e con la consegna delle benemerenze sportive del CONI Veneto agli atleti e alle società, che si sono distinte nel 2015 con le medaglie d’oro e d’argento, le stelle d’oro e d’argento e le palme d’argento. In particolare si segnala il Leone d’oro alla squadra di basket femminile Famila Schio per aver vinto lo scudetto nella stagione scorsa.

Molte le mostre da visitare nel weekend tra Vicenza e provincia. Domenica alle 15 e alle 17 è in programma un doppio appuntamento artistico con "In attesa di un nuovo cielo", un itinerario di approfondimento sul giudizio divino dalle incone russe all'arte veneta del Seicento, presso le Gallerie d’Italia di Palazzo Leoni Montanari di Vicenza. Continua con successo l'esposizione "Il Seicento dopo Caravaggio: il Realismo" a Palazzo Pisani di Lonigo con oltre 20 opere di pittori famosi, come il Vasari, il Guercino, lo Stanzione e il Battistello. Prosegue anche la mostra "Altopianesi al Fronte-Don Giovanni Rossi Cappellano Militare della Grande Guerra" al Museo "Le Carceri" di Asiago". Sabato si conclude "Tableaux Vivants" di Manuel Pablo Pace allo "Start" di Bassano del Grappa per ammirare i suoi dipinti sulle "4 Allegorie dell'Amore". Ancora visitabile la mostra "La linea d'ombra" dell'artista bergamasco Roberto Rampinelli con 30 quadri, realizzati con colori ad acqua su tavola tra nature morte e paesaggi, presso "TheArtsBox" di Vicenza. Singolare nel suo genere l'esposizione "The Dark Side of the Heart" di Adriano Brunelli con 11 opere dedicate ai Pink Floyd presso il ristorante "Rive Jazz Club" di Cartigliano. Sabato alle 18 ci sarà l'inaugurazione della mostra "Frammenti di Realtà" presso il Castello Inferiore di Marostica con una quarantina di opere, realizzate da 8 pittori sulla figurazione toscana tra tradizione e contemporaneità. Sempre aperta l'esposizione "Dioniso: Mito, Rito e Teatro" con le ceramiche attiche e magnogreche della collezione di Intesa San Paolo presso Palazzo Leoni Montanari di Vicenza. Continua anche la mostra "Magnifico Guerriero" al Museo Civico di Bassano del Grappa con le 22 opere di Jacopo Dal Ponte, noto artista del Cinquecento veneto. Sabato alle 17.30 ci sarà l'inaugurazione dell'originale esposizione "C A R T E" di Paolo Limoli all'Atipografia (l'antico magazzino della carta) di Arzignano con opere tridimensionali di carta, frutto di un gran lavoro di manualità dopo schizzi, calcoli, prototipi e assemblaggi complessi.

Da segnalare inoltre tra sabato e domenica il viaggio alla scoperta dei principali capolavori del pittore rinascimentale, Piero Della Francesca, tra Forlì, Urbino, San Sepolcro e Arezzo su proposta dell'Associazione "Le città invisibili" di Vicenza con prenotazione obbligatoria.

Domenica sarà aperto il Museo Naturalistico e Didattico di Asiago per tutti gli amanti della natura con testimonianze ambientali sulle bellezzze dell'Altopiano dei Sette Comuni.

Numerosi i concerti previsti sul territorio berico nel fine settimana. Venerdì alle 16.30 è in programma l'evento musicale "Vicitra Vina: lo strumento dal suono meraviglioso" presso il conservatorio "Arrigo Pedrollo" di Vicenza con un seminario, la presentazione di un libro e il concerto di Gianni Ricchizzi e Federico Spanesi su melodie indiane. Domenica alle 18.30 ci sarà l'esibizione musicale live "STEady" del corista Stevie Biondi con il tastierista Stefano Freddi al locale "Macrì Wine & Food" di Montegalda per sonorità afroamericane, reinterpretati in chiave acustica piano e voce. Sabato alle 21 il gruppo bassanese "La Città degli Angeli" presenterà "Homage to Eagles", offrendo un tributo musicale alla nota band "Eagles", presso la Sala del Teatro "Pio X" di Cartigliano. Sabato e domenica alle 20.45 è in programma il "Festival Organistico" presso la Chiesa Parrocchiale San Michele Arcangelo di Montegaldella con due concerti per l'inaugurazione dell'organo storico restaurato. Sabato ci sarà il doppio concerto dell'Orchestra Giovanile Sinfonica Alpe-Adria, composta da ragazzi dai 13 ai 18 anni di Austria, Slovenia e dell'Accademia Musicale di Schio, presso il Teatro Civico di Schio: alle 11 per le suole medie e alle 20.30 per la cittadinanza. Sabato alle 21.30 interessante iniziativa del gruppo "Wada" al C.S.A. "Arcadia" di Schio con l'evento musicale e artistico "Wada Invites" per le esibizioni delle band "Wild Sheep" e "Hexagram" insieme ai fumetti della rivista indipendente "Punto di Fuga", unendo arti visive e figurative.

Sempre in tema musicale si segnala per sabato alle 21.30 il prestigioso concerto del famoso gruppo vicentino "Wit Matrix" al Pala "Banco di Brescia" nell'omonima città lombarda con Jennifer Batten, la chitarrista di Michael Jackson, e Machan Taylor, la corista dei Pink Floyd, per l'evento musicale "Pink Floyd Day" come tributo alla band britannica.

Per il cinema si consigliano queste visioni singolari. Venerdì alle 20 il gruppo "CICAP" organizza una serata all'insegna dello spiritismo e dell'occulto con il relatore Massimo Polidoro e il film "Magic in the Moonlight" di Woody Allen presso il Cinema "The Space" di Torri di Quartesolo. Domenica alle 17 sarà proiettato il documentario "Un Altro Mondo" di Thomas Torelli sulle origini ancestrali e sugli antichi sentimenti umani, dove la felicità non è associata alla materia ma allo spirito: seguirà un dibattito finale con il regista al Cinema Santa Giustina di Arcugnano grazie alla collaborazione dell'Associazione di Promozione Sociale "SogniAMO Insieme". Venerdì, sabato e domenica (orari 16, 18.30 e 21) si potrà assistre al film drammatico "Senza lasciare traccia" al Cinema Odeon di Vicenza: sabato alle 20.30 il regista Gianclaudio Cappai incontrerà il pubblico insieme al protagonista Vitaliano Trevisan per discutere sulle tematiche della pellicola, come il malessere interiore dell'uomo.

Molti gli spettacoli teatrali da vedere nel fine settimana tra Vicenza e provincia. Domenica alle 21 grande attesa per la tragedia "Medea" con la celebre attrice Barbara De Rossi al Teatro Comunale "Giuseppe Verdi" di Lonigo per una delle figure più interessanti della mitologia greca. Venerdì alle 21 andrà in scena "Guerriere. Tre donne nella Grande Guerra" di Giorgia Mazzucato all'Auditorium Comunale di Marano Vicentino per la rassegna di teatro civile "Infrangere il vero". Venerdì alle 20.45 ci sarà in anteprima per il Veneto "La tavola e il potere. In vino veritas, in cibo identitas" del duo Gian Antonio Stella e Gualtiero Bertelli al Teatro Comunale di Vicenza sull'analisi del potere nel rapporto tra cibo e potenti. Venerdì alle 21 è in programma "Sorry, Boys" di Marta Cuscunà al Cinema Teatro Super di Valdagno con la storia reale di un gruppo di ragazze americane, rimaste incinta contemporaneamente per allevare insieme i figli in una comunità femminile. Sabato alle 21 ci sarà la rappresentazione di "Candido l'Ottimista", liberamente tratto dal "Candido" di Voltaire, al Teatro Comunale di Thiene. Sabato alle 21 andrà in scena "Cavalleria Rusticana" al Teatro Cà Balbi di Vicenza.

Per gli amanti del ballo molte le feste nelle discoteche e locali notturni del vicentino. Venerdì dalle 21 alle 4 il "Burlesque" (ex Corte degli Aranci) di Marano Vicentino presenta l'evento musicale "Roba da Grandi" con spettacoli e una cena speciale. Venerdì dalle 23.30 alle 5 "Villa Bonin" di Vicenza festeggia la chiusura invernale con la serata "Opyum" al ritmo di hip hop, r&b, latino e reggaeton. Venerdì dalle 23 alle 4.30 la discoteca "Elle et Lui" di Arcugnano organizza la serata "Ritorno al Lago-Figli delle Stelle 2016" con la musica commerciale più bella della stagione. Sabato dalle 23 alle 5 il "Liv Club" di Bassano del Grappa ospita il famoso d.j. di hip hop "Gemitaiz" più lo spettacolo del d.j. set del "Muevolo El Perreo". Sabato dalle 23 alle 4 al "K2 Music Place" di Vicenza ritorna la situazione musicale "All you can dance-volume 6" con musica da ballare a 360 gradi tra rock'n roll, hip hop, electro e anni '90. Sabato dalle 22 alle 4.30 il "Vinile" di Rosà propone il party "Indie Mania" con le migliori canzoni degli ultimi decenni dai Subsonica ai Bluvertigo fino ai R.E.M. Sabato dalle 22 alle 5 il "Nordest" di Caldogno presenta l'evento "Flash Back Remember Party" con la celebrazione degli ultimi 20 anni di musica insieme agli special guest Lady Brian & Igor S. Venerdì dalle 21 alle 4 il "Gilda Music Hall" di Vicenza organizza la serata "E' Primavera" con una cena speciale in apertura e con sound commerciale e latino americano. Venerdì dalle 23.30 alle 4.30 il "Totem Gallery" di Vicenza chiude la sua seconda stagione invernale con l'evento "Closing Friends". Sabato dalle 21.30 alle 2.30 il locale "Hangar 383" di Bassano del Grappa presenta la festa milonguera "The right place for your dance shoes" al ritmo di tango.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO|Inferno di fuoco all'alba: colonna di fumo visibile per chilometri

  • La classifica delle migliori scuole d'Italia: scopri le vicentine

  • Allerta meteo, occhi puntati sul Bacchiglione: piena prevista per mezzanotte

  • Minore va in crisi al reparto psichiatrico: i sanitari non riescono a calmarlo e chiamano i carabinieri 

  • Contributi fino a 1000 euro per trasformare l'auto in Gpl o metano

  • Allerta meteo, forte vento e nevicate in quota: Bacchiglione "osservato speciale"

Torna su
VicenzaToday è in caricamento