Cosa fare nel weekend a Vicenza e provincia: tutti gli eventi da venerdì 20 a domenica 22 maggio

Numerosi gli appuntamenti da segnalare sul territorio berico per il terzo fine settimana di maggio tra incontri, corsi, concorsi, feste, sagre, manifestazioni, mercatini, degustazioni, mostre, eventi sportivi, concerti, cinema, teatro e discoteche

"La Notte Europea dei Musei" a Palazzo Chiericati (immagini di archivio)

TUTTI GLI EVENTI DEL WEEKEND A VICENZA E PROVINCIA

Sabato dalle 20 alle 24 è prevista la 12^ edizione della "Notte Europea dei Musei" con l'apertura straordinaria notturna di molti siti museali e luoghi storici di Vicenza e provincia per visite libere e guidate, laboratori, letture a tema ed eventi particolari. A Vicenza saranno aperti il Palladio Museum, Palazzo Chiericati, la Basilica Palladiana, le Gallerie d'Italia di Palazzo Leoni Montanari, il Museo Naturalistico Archelogico, il Museo del Risorgimento e della Resistenza, il Museo Diocesano e Villa Valmarana ai Nani. A Valdagno si potranno visitare il Museo Civico "Dal Lago" di Palazzo Festari e il MuMat (Museo delle Macchine Tessili) presso l'Itis "Marzotto". A Montecchio Maggiore ci sarà la "La prima notte al Museo" presso il Museo di Archeologia e Scienze Naturali "G. Zannato" di Montecchio Maggiore per i bambini e i ragazzi dai 7 ai 14 anni con una caccia al tesoro e visite notturne alle sale museali con torce elettriche prima di andare a dormire tutti insieme all'interno del museo. Rimarranno chiusi il Teatro Olimpico e la Chiesa di Santa Corona, che non aderiscono alla manifestazione nazionale. Molto attiva Villa Valmarana ai Nani con le iniziative: un laboratorio, dedicato ai bambini, per la costruzione di un giocattolo antico alle 20; il percorso d'arte e letteratura "Fogazzaro Notturno" alle 21; la visita guidata "Il sogno degli affreschi tiepoleschi" alla scoperta dei segreti nelle opere di Giambattista Tiepolo alle 22; la visita guidata "La magia della notte" nelle sale della villa alle 23. Affascinanti anche le proposte alle Gallerie d'Italia di Palazzo Leoni Montanari: "Un Palazzo nel cuore del mondo", un itinerario per le stanze, la loggia e il cortile del palazzo con la caccia ai particolari e ai dettagli per la costruzione di un modello in miniatura dell'edificio barocco vicentino all'interno di un laboratorio; alle 21 la rappresentazione teatrale "Omaggio a Dioniso: Le Baccanti di Euripide" a cura del liceo classico "Pigafetta" di Vicenza; alle 22 il talk di Federica Giacobello sulla mostra "Dioniso. Mito, rito e teatro"; dalle 22 alle 24 "FAI la notte al museo: natura e paesaggio a Palazzo Leoni Montanari", un racconto a più voci delle immagini del palazzo barocco e delle sue collezioni d'arte dal Settecento italiano alle icone russe.

Venerdì (dalle 18 alle 22), sabato e domenica (dalle 11 alle 24) si svolgerà la 2^ edizione di "Street Food Mania" a Marostica nelle celebre piazza degli Scacchi con la degustazione del "cibo da strada" di qualità e intrattenimenti musicali. L'evento culinario ha lo scopo solidale di raccogliere fondi per progetti umanitari di assistenza a persone non vedenti o ipovedenti e all'addestramento dei cani guida. Tra le specialità da assaggiare ci saranno alimenti vegani, hamburger e panini gourmet, le "miasse" (antiche piadine medievali di farina di mais), le tigelle, hot dog, olive ascolane, food truck, tortellini romagnoli fritti, churros, dolci e pancake oltre alle novità della cucina asiatica "Asian Crossover". Non mancheranno inoltre i vini tipici e le birre artigianali.

Sabato e domenica dalle 9 alle 20 si terrà la manifestazione "Asiago da fiaba" in un'atmosfera incantata con postazioni fiabesche nelle varie piazze di Asiago per la gioia dei bambini tra spettacoli, musica e laboratori creativi. Piazzetta delle Poste sarà dedicata a "Cappuccetto Rosso", Piazza Risorgimento a "Alice nel Paese dele Meraviglie", Piazzetta Monte Zebio a "Cenerentola". Nel corso delle due giornate ci saranno vari laboratori di disegno per i bambini in corso IV Novembre con l'esposizione di foto artistiche. In via Jacopo Scajaro è in programma l'esposizione delle carte magiche "Volta la carta, racconta la storia" e in piazza Mazzini è previsto un repertorio musicale vario e storie in musica.

Domenica alle 9.30 si svolgerà la 5^ edizione del più grande raduno di bulldog inglesi nel Nord Italia ad Asiago con oltre 120 esemplari di questa razza canina. Dopo il ritrovo allo Stadio del Ghiacchio "Pala Hodegrat" di Asiago si proseguirà con la sfilata dei bulldog per le vie del centro storico asiaghese. E' previsto un pranzo nella tensostruttura della località Sasso di Asiago alle 12.30.

Da venerdì a domenica dalle 19 alle 24 ci sarà la 10^ edizione della manifestazione "Dueville e...l'acqua" per ricordare la storia di Dueville, un territorio ricco di acque e risorgive, presso l'Oratorio Santa Maria nella Barchessa di Villa Monza a Dueville con eventi musicali, spettacoli e lo stand gastronomico aperto tutte le sere dalle 19.

Da venerdì a domenica dalle 10 alle 22 l’Associazione Nuoto Vicenza festeggerà i 60 anni di attività nel campo degli sport acquatici con l’evento “Pareti d’acqua”, una manifestazione di sport e street art, presso le piscine di Vicenza. Verrà realizzata un’opera collettiva di street art da parte di alcuni gruppi di writer sui 150 metri di muro di cinta del parco acquatico con l’utilizzo di 800 bombolette spray e 70 litri di colore. Venerdì alle 13 gli studenti della quinta classe del liceo artistico “Canova” dipingeranno i 20 metri di pannelli in legno, che serviranno a rivestire il cantiere per la riqualificazione del tetto del palazzetto del nuoto: le 3 opere più belle saranno premiate domenica 22 maggio alle 17 dal pubblico e da una giuria tecnica con degli abbonamenti omaggio per l’ingresso alle piscine. Sabato e domenica sono in programma una serie di iniziative sportive con corsi e lezioni gratuite di nuoto (iscrizioni alla segreteria delle piscine di Vicenza), il concorso “Per me l’acqua è…” per ragazzi e bambini dai 4 ai 6 anni, gare di nuoto, tornei di pallanuoto, lezioni di zumba e spettacoli di nuoto sincronizzato.

Sabato dalle 10 alle 23 si terrà la "Festa della Rosa" a Rettorgole di Caldogno con l'esposizione di hobbisti, vivaisti e creativi, laboratori per bambini e bancarelle presso il Condominio "La Rosa" in via Gardellina. Alle 15.30 ci saranno i truccabimbi nel Salone "Idea Donna", alle 16.30 è in programma uno spettacolo di magia per i bimbi e alle 18.30 è prevista a babydance. La chiusura della manifestazione sarà con l'Happy Hour per il "Mojto Party" insieme al dj Gianluca.

Sabato e domenica si aprirà il primo weekend della "Festa delle Ciliegie" di Marostica e Pianezze con una serie di iniziative ed eventi. Sabato a Pianezze ci saranno la mostra della ciliegia sandra "Dal seme...al frutto" alle 16, la gara di vip in cucina "Master Cherry" alle 18, una sfilata di moda alle 19 e il dj set dei "Rocksandra" alle 21. Domenica sempre a Pianezze è prevista alle 9 la giornata di pittura fra i colli con i dipinti degli artisti lungo il percorso della camminata "Passeggiando tra la Sandra"; alle 17 ci sarà l'incontro formativo "Le ciliegie valore aggiunto del nostro paesaggio" e in serata la musica con l'orchestra "I Sabia".

Sabato e domenica terminerà la XII^ Mostra Agroalimentare e delle Erbe Spontanee della Val Liona a Campolongo di San Germano dei Berici dopo 3 settimane intense di incontri, conferenze, presentazione libri, escursioni, spettacoli, esibizioni, mercatini, cooking show e degustazioni. Sabato alle 20.45 è in programma lo spettacolo "Sing Out!...with Melodema Gosple & Jazz" presso la Chiesa del Ferro. Domenica alle 11 si aprirà la mostra-mercato dei prodotti agroalimentari e artigianali e delle erbe spontanee della Val Liona;  alle 12 ci sarà il "Pranzo del Borgo" con i piatti tipici della cucina vicentina; alle 16 la presentazione del libro "Erbe spontanee riconoscerle, raccoglierle, cucinarle" di Badalini in Corte Cantarella; alle 17.30 esibizioni del gruppo "Arcieri dei Berici" e dimostrazioni di danze popolari con il gruppo "Saltamaran"; alle 19 la chiusura con la "Cena del Borgo" a base di pietanze tradizionali.

Sabato e domenica si svolgerà la seconda e ultima parte della "Festa dei Bisi" a Pozzolo di Villaga con musica, spettacoli e stand gastronomico aperto tutte le sere dalle 19. Si potranno degustare tutte le specialità con i famosi "Bisi del Pozzolo" insieme a vini tipici e birre artigianali.

Da venerdì a lunedì ci sarà la tradizionale "Sagra di San Bernardino" a Perarolo di Arcugnano con intrattenimenti musicali, spettacoli, balli di gruppo e stand gastronomico con menù diversi ogni giorno.

Da venerdì a lunedì si terrà la seconda e ultima parte della "Festa del Geranio" al Villaggio del Sole di Vicenza con intrattenimenti musicali, spettacoli, giochi, gare e degustazioni nello stand gastronomico aperto tutte le sere dalle 18.30. Venerdì alle 21 è in programma la serata danzante "Waiting Summer" con il dj set di Santy & Frank. Sabato ci saranno il corso di cucina "Biscottando" alle 17.30, la gara di salto alla corda alle 18.30 e lo spettacolo di cabaret "Robe da Matti" del gruppo "Spakamasele" alle 20.30. Domenica sono previsti show di giocoleria, destrezza ed equilibrismo alle 18 e la serata con il "Duet's Show" dei "Garte" alle 20.30.

Da venerdì a lunedì si concluderà la "Sagra dei Bisi" a Lumignano di Longare con intrattenimenti musicali, degustazioni nello stand gastronomico ed eventi sportivi. Venerdì è in programma la serata rock con la band "Rec". Sabato dalle 15 alle 22 ci saranno alcune dimostrazioni di arrampicata "Al Sasso" e alle 21 si esibirà il gruppo "Cover Michale Jackson" con il tributo musicale al celebre cantante. Domenica continueranno le dimostrazioni di arrampicata "Al Sasso" dalle 10 alle 22; alle 12.30 è previsto il pranzo nello stand gastronomico; alle 16 ci saranno le passeggiate a cavallo con "Horseman Ranch" sul campo da calcio; alle 21 serata di liscio con l'orchestra "Renato Rizzi & Gli Incontri".

Per i corsi si segnalano questi appuntamenti. Domenica alle 10 comincerà il corso gratuito "Im-possible Trust" per il ciclo di iniziative di "Ideattività 2016" presso l'Informagiovani di Montecchio Maggiore. Venerdì dalle 17 alle 19 si conclude il corso "Inglese per Viaggiare" all'Easy World di Vicenza.

Si consigliano questi incontri nel fine settimana. Venerdì alle 20.45 è prevista la serata speciale per Giovanni Mazzariol (John), un ragazzo di 13 anni affetto dalla sindrome di down, con la conduzione del bassanese Sammy Basso (conosciuto nel mondo per la progeria, la malattia genetica dell'invecchiamento precoce) per il ciclo di "Incontri senza censura" alla Libreria "La Bassanese" di Bassano del Grappa: durante la serata interverrà anche Giacomo Mazzariol, il fratello di Giovanni, che ha fatto conoscere la storia di John con il suo libro "Mio fratello rincorre i dinosauri". Sabato alle 16 ci sarà la conferenza "La patata bollente. L'omosessualità nel cinema italiano dalle origini ai giorni nostri" sui temi del cinema e dell'omosessualità presso il Polo Giovani B55 di Vicenza per il ciclo di iniziative della "Giornata Mondiale contro l'omofobia" (17 maggio).

Per gli amanti della buona tavola si mettono in evidenza questi appuntamenti. Da sottolineare con attenzione per domenica dalle 8.45 fino alle 19 la 12^ Magnacurta, una passeggiata enogastronomica di 8 chilometri con tappe di degustazioni sui prodotti di 10 regioni italiane, con partenza da piazza Breganzato a Ponte di Barbarano. Continua la rassegna gastronomica "A Tavola con il Tarassaco di Conco" con molti ristoranti, che aderiscono all'iniziativa in tutti i giorni dell'evento culinario con cene a base di tarassaco di Conco (più conosciuto come il "Pisacan"), come il Ristorante Pizzeria da Maino di Conco, il locale "Country House Rugiada" di Conco e la Trattoria Locanda "Alla Rosa" di Lusiana. Venerdì alle 20.30 la Locanda "Cava d'Oro" di Isola Vicentina organizza la "Serata di Primavera" con una cena speciale a base di asparagi e tartufi. Venerdì alle 20.30 è prevista la tappa trevigiana della rassegna gastronomica vicentina "Asparagi & Vespaiolo" a Villa Razzolini Loredan di Asolo con la "Serata con l'Asparago" per una cena a base di asparagi bianchi dop di Bassano del Grappa e asparagi di Tavagnacco. Venerdì alle 20.30 il Ristorante Pizzeria "Victoria" di Villaverla propone una cena tradizionale a base di asparagi bianchi e verdi con antipasti, primo e secondo. Sabato alle 20.30 la "Trattoria Tipica Valle Verde" di Pozzolo di Villaga organizza una serata enogastronomica cena tipica a base di "Bisi del Pozzolo" per la rassegna culinaria "A Tavola con i Bisi del Pozzolo".

Per gli appassionati della natura si evidenziano queste escursioni, passeggiate, camminate e visite per il weekend. Sabato alle 17.30 la Guide Altopiano organizzano l'escursione "Il Forte Lisser sulla Marcesina" sul Monte Lisser ad Enego con partenza dal Bar "Alla Vecchia Stazione" di Asiago. Sabato alle 19.15 si svolgerà "Passeggiando nella Natura alla ricerca del Benessere attraverso lo Yoga" nella località Monte Interrotto di Asiago con una camminata al tramonto ed esercizi di yoga a cura dell'Associazione "Chandra Yoga" insieme a Guide Altopiano con ritrovo al Laghetto di Lumera ad Asiago. Domenica alle 9 è prevista l'escursione guidata "Andar per Erbe" insieme all'agronomo Badalini con partenza dal sagrato della Chiesa di Campolongo di San Germano dei Berici. Domenica alle 9 è in programma la tradizionale camminata tra i ciliegi "Passeggiando tra la Sandra" a Pianezze per la "Festa delle Ciliegie". Domenica alle 14.30 ci sarà la passeggiata "Meraviglie della Pianura Berica" con partenza dalla piazza di Campiglia dei Berici per il progetto delle "Domeniche natural-culturali": si visiteranno il Parco di Villa Repeta Bressan con l'antica torre colombara e la vecchia ghiacciaia e l'area naturalistica del bacino del fiume Liona. Domenica alle 8.30 è in programma l'escursione tra i mulini della Valle di Calto alla scoperta di sentieri nascosti e immersi nella natura per il ciclo di inziative di "Amambiente Festival 2016: a spasso per i Berici": la partenza è fissata dalla piazza di Zovencedo. Domenica alle 8 ci sarà l'escursione storico-umanitaria "Conca Bassa e Contrade di Treschè" con ritrovo al Bar Lemerle di Cesuna di Roana: si visiteranno i luoghi dell'uccisione del poeta Guido Bottegal, assassinato in Prà da Roi. Sabato alle 19 "Equistiamo" organizza la "Camminata di Primavera" a Sarego per scoprire il paesaggio sonoro notturno degli animali e delle fonti artificali. Sabato alle 20 è prevista la 3^ edizione di "Avanti e endrio par Monteseo de note", una camminata notturna di 7 chilometri, a Monticello Conte Otto. Domenica alle 14 la Pro Loco di Mossano organizza la visita guidata alle "Prigioni" di Mossano con partenza dalla piazza di Mossano. Domenica alle 14.30 la Pro Loco di Brendola organizza la visita guidata alla Chiesetta Revese, Piazzetta del Vicariato, Villa Piovene e al parco di Villa Veronese con partenza dalla sede della Pro Loco in piazza del Donatore a Brendola. Domenica alle 8 la Pro Loco di Arcugnano organizza la camminata "Passeggiando sui colli" per la Valle dei Mulini con partenza da Fimon di Arcugnano. Domenica alle 8.50 le Guide Altopiano organizzano la visita guidata al Ponte di Roana e alla voragine "Tanzerloch" di Camporovere di Roana con partenza dal Bar "Alla Vecchia Stazione" di Asiago.

Per gli amanti dello sport si segnalano questi appuntamenti tra ciclismo, podismo e nordic walking. Domenica dalle 9.30 alle 18 il negozio "Decathlon" di Torri di Quartesolo organizza la 2^ edizione di "BikeDays", una biciclettata di 35 chilometri per adulti e ragazzi dai 13 anni in su (9.30-13) e corsi di lezione teorica e pratica di guida sicura per bambini dai 3 ai 12 anni (15-18). Domenica alle 8.30 è previsto il 3^ Romeo & Juliet in Nordic Walking (2 percorsi di 15 e 7 chilometri) con partenza dal piazzale del Municipio di Montecchio Maggiore. Domenica alle 7 ci sarà la 42^ Spiga d'Oro, una corsa podistica non competitiva di 4, 6, 12 e 20 chilometri con partenza dal piazzale Don Milani ad Alte Ceccato di Montecchio Maggiore. Domenica alle 7 è prevista la 17^ Marcia delle Contrade con percorsi di 4, 5, 10 e 20 chilometri (pianeggiantee misto collinare) a Caltrano.

Domenica alle 10 è in programma il 1^ Gran Prix del Triveneto, un torneo interregionale di scacchi, presso la Sala San Paolo della Parrocchia di Alte Ceccato di Montecchio Maggiore.

Moltissime le mostre da visitare nel prossimo fine settimana tra Vicenza e provincia. Solo per domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 ci sarà la mostra "Facciavista" con i lavori sul ritratto e volto umano di 400 studenti delle scuole dell'infanzia comunali e statali vicentine, realizzati nei laboratori creativi durante l'anno scolastico. Continua con successo la prestigiosa esposizione pittorica "Il Seicento dopo Caravaggio: il Realismo" a Palazzo Pisani di Lonigo con le 20 opere di artisti famosi, come il Vasari, lo Stanzione, il Battistello e il Guercino. Prosegue anche sulla stessa lunghezza d'onda "Dioniso: Mito, rito e teatro", la collezione di ceramiche attiche e magnogreche di Intesa San Paolo, presso Palazzo Leoni Montanari. Molto bene pure la mostra "Il Magnifico Guerriero" al Museo Civico di Bassano del Grappa con i 22 dipinti di Jacopo Dal Ponte ad espressione dell'arte nel Cinquecento veneto. Dopo l'inaugurazione della settimana scorsa riscuote consenso la mostra personale di street art "L'Amour Terrible" di Tony Gallo presso lo Spazio Culturale "Start" di Bassano del Grappa a Palazzo Finco. Sabato alle 18 ci sarà l'inaugurazione dell'esposizione "Astrazione Oggettiva" nella nuova Galleria Civica di Montecchio Maggiore. Sempre visitabile la mostra "La Linea d'ombra" di Roberto Rampinelli al "TheArtsBox" di Vicenza con quadri di paesaggi e nature morte. Sempre aperta anche la singolare esposizione "The Dark Side of the Heart" di Adriano Brunelli con 11 dipinti ispirati dal celebre gruppo musicale dei "Pink Floyd" presso il Ristorante "Rive Jazz Club" di Cartigliano. Interessante il reportage fotografico "Nostalghia. Viaggio tra i cristiani d'Oriente", esposto al Palazzo delle Opere Sociali di Vicenza, a cura di Linda Dorigo e Andrea Milluzzi sul resoconto di esperienze tra le comunità cristiane di alcuni paesi del Medio Oriente. In occasione del "Festival Biblico" la Galleria Celeste di Vicenza ospita la mostra di artigianato locale "Donne della Bosnia Erzegovina per la pace" per dimostrare come terre di guerra possono divetare laboratori di pace. Nella cripta e cappella di Valmarana della Chiesa di Santa Corona a Vicenza si può ammirare la personale di Jacques Toussaint "L'Esprit des Lieux", curata da Axa (Associazione Artisti per l'arte sacra). La Loggia di Palazzo Chiericati ha allestito "Insania" di Manuela Bedeschi sempre a cura di Axa. Accattivante la mostra "Schegge di Vangelo. Da frammenti di morte a racconti di salvezza" con i reperti della Grande Guerra, raccolti da Don Adriano Campiello, presso l'Oratorio del Gonfalone di Vicenza. In occasione del "Festival Biblico" si ravvisa la curiosità della mostra-concorso di design "Il santino - testimone di pace, dona pace a chi lo custodisce" presso il Cantiere Barche 14 di Vicenza. Prosegue senza sosta l'esposizione "Altopianesi al Fronte-Don Giovanni Rossi Cappellano Militare della Grande Guerra" con documenti e testimonianze sulla prima guerra mondiale al Museo "Le carceri" di Asiago. Domenica finisce la mostra personale del pittore vicentino Mario Bragagnolo presso l'Associazione Culturale "Le Muse" di Vicenza. Sabato alle 18.30 ci sarà l'inaugurazione dell'esposizione personale di Carlo Busellato "Nuove Trasparenze" presso lo Spazio Espositivo "Images" di Vicenza. Venerdì alle 19 è prevista anche l'inaugurazione della mostra pittorica di Paolo Patelli presso lo studio "On_Office Architettura" di Vicenza. Sabato e domenica dalle 10 alle 19 ci saranno le esposizioni artistiche del "Pozzo dell'Arte" presso il comune di Marano Vicentino con "Mondi Diversi" di Giovanni Luca, "Astratto" di Silvana Busato, "Risvegli dell'arte" di Giovanni Gualtiero e "Armonie di colori e forme" di Michele De Rizzo. Sabato alle 18.30 il locale "GiuMangi" di Vicenza inaugura il primo appuntamento con l'evento artistico "Atelier" insieme alla pittrice e illustratrice vietnamita Phuong Ong, che dipingerà dal vivo opere su ritratti femminili e paesaggi naturali.

Per il cinema si consigliano quste visioni. Sabato alle 21 è prevista la proiezione del film "La legge del mercato" al Cinema San Pietro di Montecchio Maggiore per il ciclo di appuntamenti del "Festival Biblico". Sabato e domenica alle 18 e alle 20 sono in programma le proiezioni del film "Heidi" al Cinema "Grillo Parlante" di Asiago per la manifestazione "Asiago da fiaba". In occasione della "Notte Europea dei Musei" il Museo della Resistenza e del Risorgimento a Vicenza proietterà il film-documentario "Linea del Pasubio" sulle vicende della prima guerra mondiale. Venerdì, sabato e domenica (16, 18.30 e 20) ci saranno le proiezioni della pellicola "La Grande Rabbia" al Cinema Odeon di Vicenza: venerdì alle 21 ci sarà un incontro con l'attore protagonista Miguel Gobbo Diaz e parte del cast insieme al critico cinematografico Enzo Pancera per parlare del film.

Per il teatro si sottolineano queste rappresentazioni. Sabato alle 21 andrà in scena lo spettacolo "L'uomo del diluvio" di Simone Amendola e Valerio Malorni per la conclusione della rassegna teatrale "Finisterre" presso la Chiesa di Ponte dei Nori di Valdagno. Sabato alle 20.45 la "Compagnia del Raggiro" presenta la commedia divertente "Truffattori" con la presenza di Moreno Morello, inviato di "Striscia la Notizia", in collaborazione con il Centro di Produzione Teatrale "La Piccionaia", presso il Teatro San Marco di Vicenza.

Per i concerti si segnalano questi appuntamenti. Domenica ci sarà l'anteprima della XXV edizione delle "Settimane Musicali al Teatro Olimpico" con la giornata MuVi (MusicaVicenza) per una serie di concerti gratuiti di preparazione al Festival nelle location più prestigiose della città berica: dalle 11.30 alle 12.30 il quartetto d'archi del Teatro "La Fenice" di Venezia suonerà brani di Haydn nel colonnato di Palazzo Chiericati; dalle 14 alle 17 "Petite Messe Solennelle" con musiche di Rossini nella versione originale per 12 voci soliste all'Odeo del Teatro Olimpico; dalle 16 alle 17 "Disguise" di Tonolo (sax) e Birro (pianoforte) alla Loggia del Capitaniato; dalle 17.15 alle 18.30 "Boccherini & Mozart" di Luigi Boccherini con Bologni (violino) e Soldati (pianoforte) alla Loggia del Capitaniato; dalle 18.30 alle 19.30 "Il Pianoforte da 4 a 8 mani" di Stefania Redaelli & Company con brani di ravel, Mozart e Paganini; dalle 15.30 alle 16.30 "1 & 2 Archi" di Tchakerian (violino) e Zamarra (viola) al cortile di Palazzo Trissino; dalle 16.30 alle 17.30 "L'Universe de la suite" di Chiesa (violoncello) e Nocerino (violoncello) con brani di Cassadò, Popper, Bach e Klengel. Sabato alle 20.45 andrà in scena lo spettacolo musicale "Omaggio a Morricone: la grande musica del cinema italiano" presso il Teatro Comunale di Vicenza con le più belle colonne sonore di film storici, come la "Dolce Vita", "Per un pugno di dollari" e "Nuovo Cimena Paradiso", grazie al coro e all'orchestra di Vicenza. Venerdì alle 22 si esibirà il gruppo musicale "Acustica" presso la Birreria "The Legend" di Thiene con le migliori canzoni di Vasco, Litfiba e Ligabue. Domenica alla 17 si terrà il concerto della "Libera Cantoria Pisani" alla Chiesa di San Valentino di Campiglia dei Berici. Sabato alle 21 la sezione di Vicenza di "Italia Nostra", l'associazione di salvaguardia di beni culturali, artistici e naturali, festeggerà i suoi 50 anni con un concerto all'aperto della "Schola San Rocco", diretta dal maestro Francesco Erle, in piazza San Pietro a Vicenza davanti alla chiesa benedettina di San Pietro. Sabato alle 18 il Centro Sociale Bocciodromo di Vicenza presenta l'evento musicale di punk rock "Six Pack for Break" con i concerti dei gruppi "Pletypus", "Devasted" e "All Coasted" oltre allo spettacolo burlesque di Sissy de la "Muerte". Sabato dalle 20 alle 23 il locale "Soundoors" di Santorso festeggia il suo quinto compleanno con il concerto live del gruppo musicale "Banali" con sonorità sinth pop nella prima uscita del loro "Lato B Tour". Sabato alle 21 ci saranno i concerti live post rock delle band "Dankalia" e "Plastic Lungs" al C.S.A. Arcadia di Schio. Sabato dalle 21 alle 23.30 sono in programma i concerti punk rock dei gruppi vicentini "Blankets" e "Frode Alimentare" per l'evento musicale "This is Underground" al locale "Miles David" di Vicenza (località Polegge). Sabato alle 21 è prevista l'esibizione acustica live "Acoustic Session" di Andrea Rock from Virgin Radio presso il "Luca's Bar di Tezze sul Brenta: la serata sarà introdotta alle 18 dalle prove di salto dei frestyler Daboot. Sabato alle 21.30 il Circolo "La Mesa" di Alte Ceccato di Montecchio Maggiore presenta l'evento musicale live hardcore con le band "This isn't Over" e "Save the Date". Sabato alle 21.30 si esibirà il gruppo musicale "Armonight" presso il locale "Eternity Lounge Bar" di Vicenza. Domenica alle 17 ci saranno i concerti metal e rock dei gruppi musicali "Marnero", "Vaio Aspis", "John The Void" e "Seventh" presso il Centro Sociale Bocciodromo di Vicenza

Per gli amanti del ballo si evidenziano queste feste nelle discoteche e nei locali notturni tra Vicenza e provincia per il prossimo weekend. Sabato dalle 23 alle 4 il "Vinile Club" di Rosà organizza la serata musicale "Rock'n' Free" con le canzoni rock più famose dei "Nirvana", "Oasis", "Sex Pistols", "Ramones", "Acdc", "The Doors" e "Duft Punk". Doppio appuntamento al "Totem Gallery" di Vicenza: venerdì dalle 23.30 alle 4.30 "Oecus Closing Party" con 4 artisti di sonorità techno dub, ambient e electronic e sabato dalle 23 alle 4 "Remember - L'Uni Tunes" per la festa universitaria annuale del gruppo "L'Uni Tunes". Doppia serata musicale anche al "Gilda Music Hall" di Vicenza con ingresso omaggio donna fino alle 24.30 per entrambi gli eventi: venerdì dalle 23 alle 4 "More Than a Woman" con musica commerciale in main room e la situazione latina nel privè e sabato dalle 23 alle 4 "10 anni di musica: '90-2000" con i migliori successi degli anni '90 e 2000; nel pre-discoteca è possibile cenare a partire dalle 20 con il menù ristorante o pizza (compreso l'ingresso nel locale da ballo). Doppia situazione danzante pure a "Villa Bonin" di Vicenza: venerdì dalle 23 alle 4 "One night in Formentera" con lo special guest Marco Cavax e il vocalist Nenè Williams e sabato dalle 23 alle 4 "Heroes presenta Kryder" con il dj internazionale Kryder per sonorità underground; è possibile cenare nel pre-discoteca con 3 menù diversi (compresa l'entrata nella sala da ballo). Grande attesa per sabato dalle 21.30 alle 2.30 alla milonga "Hangar 383" di Bassano del Grappa con l'ospite speciale Theo Chatzipetros, considerato il re del tango. Sabato dalle 23 alle 4 è in programma la chiusura della stagione invernale al locale "K2 Music Place" di Vicenza con l'evento musicale "Toga Party".

Potrebbe interessarti

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Forno a microonde: i vantaggi e rischi per la salute

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

  • Il parco è in condizioni pietose: «chiuso per degrado»

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Truffa della "compagnia telefonica": entrano nel telefonino e le svuotano il conto corrente

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Devastante rogo in un'azienda agricola: danni ingenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento