Vicenza “From Disco to Disco Weekender Festival”: musica, food e divertimento ad ingresso gratuito

Dopo 8 anni torna sotto le mura di viale Mazzini un evento musicale per la città, “From Disco to Disco Weekender Festival”, la tre giorni di musica, food e divertimento ad ingresso gratuito organizzata, in collaborazione con l'ufficio alle Politiche Giovanili del Comune di Vicenza, dall'omonimo collettivo di Daniel Cattin, Matteo Corona, Carlo Bari e Massimiliano Trevisan

Dal 17 al 19 giugno torna in centro storico “From Disco to Disco Weekender Festival”, la tre giorni di musica, food e divertimento ad ingresso gratuito organizzata, in collaborazione con l'ufficio alle Politiche Giovanili del Comune di Vicenza, dall'omonimo collettivo di Daniel Cattin, Matteo Corona, Carlo Bari e Massimiliano Trevisan.

Dopo il successo del doppio appuntamento in piazza delle Erbe nel 2014, e del festival al giardino Salvi l'estate scorsa, la terza edizione del festival intende riscoprire un'altra zona poco “sfruttata” nel centro storico di Vicenza, ma che in passato ha ospitato grossi eventi della città, come il Festival Show: il parco sotto le mura scaligere all'incrocio tra viale Mazzini e via Bonollo, di fronte al Teatro Comunale di Vicenza. “Dopo 8 anni, dai tempi del Festival Show, torna sotto le mura di via Mazzini un grande evento musicale per la città – ha dichiarato Giacomo Possamai, consigliere comunale delegato alle politiche giovanili –, il tutto dopo i lavori di restauro e, quindi, in un contesto ancora più suggestivo. Si tratta di un evento importante della città, tutto vicentino in quanto organizzato dai ragazzi della città, che da tre anni hanno chiesto la collaborazione con il Comune, e cresciuto insieme con la città. In questi anni a Vicenza stiamo provando a fare sempre di più per i giovani ed è nostra intenzione continuare a dare spazio a quei ragazzi che hanno voglia e interesse di fare. Dalla prima edizione del festival ad oggi siamo passati da una a tre giornate di eventi con una partecipazione di pubblico e gradimento sempre in crescita”.

L'evento si svolgerà con esibizioni dal vivo che spazieranno tra vari generi musicali. Durante la manifestazione sono previsti stand gastronomici curati da società operanti nel settore: una food area con 3 food truck, un'area drink Qubò Cafè e una chillout zone.
La serata di venerdì 17 giugno si aprirà alle 18 e proseguirà fino alle 2 (con musica fino alle 00.30) con Fango dj set (Kompakt Records, Degustibus Music), Batongo Ditongo dj set (Degustibus Music), Munstac dj set (La Malvagio Incorporated), Entalpia dj set (RUA reviving underground ambient), TigerSoundSystem dj set e Swadda b2b RÄV.
Sabato 18 giugno, a partire dalle 17 fino alle 2 (con musica fino all'una) ad animare i presenti ci penseranno Godbless Computers dj set (Fresh Yo!, La Tempesta), Go Dugong dj set (Fresh Yo!, 42Records), Corrado Bucci dj set (Rebirth, Compost Records), Carlo Bari dj set (Plasmapool), Phatool dj set (HUND Records) e P E C E set live.
Domenica 19 giugno dalle 16 a mezzanotte saliranno sul palco Cosmo live (42Records, Torino), Klune live, Odd-Rey live, Buffa Doc dj set e Closing Parade live. Partner dell'evento sono Qubò Cafè Vicenza, Bar Sartea, Beat Factory, Cobraservice, M.T. M Srl, Gessica Padoan Photography, Ey Studio, Lorenzo Milan, Viewing.

L'ampiezza e la suggestione degli spazi che ospiteranno il festival, unite all'esperienza e alla selezione artistica degli ospiti, fanno stimare agli organizzatori una partecipazione di 5 mila persone durante i tre giorni. From disco to disco è un'associazione culturale nata con l'intento di creare momenti di aggregazione per i giovani vicentini. Da sette anni organizza eventi in città: dall'aperitivo nei bar del centro storico e limitrofi, fino a serate di musica live nei club del vicentino. Protagonista di ogni evento è la musica in tutte le sue forme con il coinvolgimento di artisti conosciuti nel panorama internazionale, nazionale e nel territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

  • Si denuda e mostra il pene fuori dal supermercato: 5000 euro di multa

Torna su
VicenzaToday è in caricamento