Terza giornata mondiale del Tai Chi e Qi Gong a Parco Querini

La terza giornata mondiale del Tai Chi e Qi Gong si terrà a Parco Querini sabato 28 aprile a partire dalle 9.30

L’iniziativa è stata presentata oggi a Palazzo Trissino dall’assessore alla formazione Umberto Nicolai,  da Gianmaria Bresolin vicepresiedente associazione Loriente, da Jack Cornell, associazione l’Armonia in movimento, da Roberto Benetti per l’associazione PMC – Percorso movimenti consapevole, da Franca Rizzi per l’associazione PMC – Percorso movimenti consapevole e Associazione vicentina malattie di Parkinson da Andrea Gentilin associazione Zhu tiancai taijiquan,

L’evento, ideato da Jack Cornell, maestro di Taiji Quan, in collaborazione con i maestri di Taiji Quan Andrea Gentilin e Roberto Benetti è organizzata da AICS –Vicenza e aps Loriente, associazione di promozione sociale, costituita da associazioni operanti nel settore delle discipline fisiche e delle culture orientali, con il patrocinio del Comune di Vicenza e della Regione Veneto. Partecipa anche l’Associazione vicentina malattia di Parkinson che sarà presente con un gazebo per dar informazioni.

La manifestazione è risultata particolarmente apprezzata nelle precedenti edizioni e per questo riteniamo sia il caso di riproporla – ha dichiarato l’assessore alla formazione Umberto Nicolai -. Il Tai Chi e Qi Gong sono stati e saranno ancora protagonisti delle attività di ginnastica a Parco Querini arricchendo così la proposta, rivolta alla cittadinanza, per mantenersi in forma all’aria aperta sperimentando nuove attività. Anche grazie a queste particolari discipline siamo riusciti a conquistare il titolo di Città europea dello sport 2017”.

Questo evento si festeggia in tutto il mondo, coinvolgendo le scuole di Tai Chi dei vari stili e di Qi Gong.

Inoltre Vicenza è l’unica città d’Italia ad essere stata scelta per il collegamento in diretta streaming (a partire dalle 10) con 88 paesi (www.aicsvicenza.it).

In questo modo si crea un collegamento ideale tra tutte le nazioni aderenti, riunendo i praticanti della disciplina e legando tra loro culture apparentemente lontane. Lo  streaming sarà visibile in due schermi collocati a Parco Querini e in Piazza dei Signori.

Lo scopo di questa giornata a Vicenza è dunque quello di promuovere lo scambio culturale, in particolare tra Cina ed Italia, attraverso lo sport, linguaggio universale, ed in particolare attraverso la disciplina del Qi Gong e la pratica dell’antica Arte Marziale del Tai Chi, il cui stile Yang tradizionale è stato recentemente dichiarato patrimonio nazionale nella stessa Cina.

Il programma della manifestazione

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Asiago foliage

    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Asiago
  • CioccolandoVi: il meglio del cioccolato

    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Piazza dei Signori, Piazza Biade e Piazzetta del Palladio
  • POMO PERO a Lusiana

    • Gratis
    • dal 12 al 20 ottobre 2019
    • piazza

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • Il bar sulla terrazza della Basilica palladiana: il panorama più bello che c'è

    • dal 2 agosto al 31 ottobre 2019
    • Basilica Palladiana
  • Asiago foliage

    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Asiago
  • Festa del Maron 2019 in Valrovina a Bassano

    • Gratis
    • dal 12 al 20 ottobre 2019
    • Valrovina di Bassano del Grappa
Torna su
VicenzaToday è in caricamento