"Salotto Urbano 2017": 4 spettacoli nei luoghi meno conosciuti di Vicenza

"Salotto Urbano" (immagini di archivio)

L'ESTATE A VICENZA 2017: TUTTO IL PROGRAMMA

Ogni martedì dal 4 al 25 luglio sempre alle ore 21 è in programma a Vicenza la rassegna artistico-culturale "Salotto Urbano 2017" con 4 spettacoli in luoghi della città poco conosciuti o normalmente inaccessibili, trasformati per una serata in veri e propri salotti urbani, nuclei della socialità e della vita comunitaria. Il tema dell'iniziativa, giunta alla quarta edizione, è ispirato alla follia umana, declinata in varie manifestazioni, scenari e relative conseguenze.

In caso di pioggia gli spettacoli si svolgeranno ugualmente al Teatro Spazio Bixio di Vicenza in via Mameli 4. Biglietti: intero a 8 euro - ridotto a 5 euro (under 12). Prenotazione obbligatoria con posti limitati. L'evento è organizzato da "Theama Teatro" in collaborazione con l'assessorato alla crescita del Comune di Vicenza nell'ambito del bando estate 2017. Per informazioni: 0444.322525 - info@theama.it - www.theama.it. Vedi anche: "Salotto Urbano 2016".

SALOTTO URBANO. L'obiettivo è anche quello di riscoprire i luoghi del centro storico e gli angoli della città berica poco frequentati o normalmente inaccessibili che per una serata si trasformeranno in un crocevia di volti, storie e culture. Luoghi di incontro e di attrazione per immergersi nella storia dei grandi eventi e in quella della quotidianità delle persone attraverso forme artistiche differenti e molteplici protagonisti.

PROGRAMMA DELLA RASSEGNA:

Martedì 4 luglio - ore 21 - Giardino della Biblioteca Internazionale "La Vigna" - Centro di Cultura e Civiltà Contadina: "WILLIAM E I SUOI MOSTRI" (La follia del singolo) da William Shakespeare - Una carrellata di personaggi folli o malvagi nelle opere del drammaturgo inglese, che scatenano un arcaico fascino del male.

Martedì 11 luglio - ore 21 - Corte Grande di Palazzo Gualdo: "NIENTE" (La follia del branco) di Janne Teller - L’arte è vita, ma fino a che punto ci si può spingere, oltre il buon senso, per giustificarne l’esistenza, e la vita stessa può essere immolata sul sacro altare dell’arte. Con il pretesto dell’arte il “significato delle cose” si trasformerà nel più sconcertante monumento all’eterna frustrazione dell’uomo davanti ai misteri della vita e della morte.

Martedì 18 luglio - ore 21 - Giardino di Palazzo Angaran Vaccari: "NOVE AGOSTO 1916" (La follia della guerra) di Aristide Genovese e Paolo Rozzi - La battaglia per la conquista della città di Gorizia con la conquista della città da parte di un piccolo manipolo di uomini (quattro fanti), comandati dal sottotenente Aurelio Baruzzi, è un avvenimento che rischiava di essere lasciato ai margini della storia.

Martedì 25 luglio - ore 21 - Palazzo Iseppo Da Porto: "LA CASA DI BERNARDA ALBA" (La follia familiare) di Federico Garcia Lorca - «Sentite questo silenzio? Ebbene, c’è una tempesta in ogni camera» - Questa battuta, pronunciata dalla governante Ponzia, riassume l’intento del studio, ovvero l’approfondimento e l’indagine dei sentimenti in cui i protagonisti sono imprigionati, come in stanze senza uscita, e delle relazioni familiari malate che ne sono l’origine.

ELENCO TEATRI

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Theama: cinque nel giardino del Teatro Spazio Bixio e due al Teatro Mattarello di Arzignano

    • da domani
    • Gratis
    • dal 2 al 9 luglio 2020
    • Teatro Spazio Bixio Vicenza e Teatro Mattarello di Arzignano

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Film all'aperto: la programmazione del "Cinema Sotto le Stelle" ai Chiostri di Santa Corona

    • dal 1 luglio al 31 agosto 2020
    • Chiostri di Santa Corona
  • Cinema all'aperto Schio

    • dal 30 giugno al 25 agosto 2020
    • Anfiteatro di Palazzo Toaldi Capra
  • Montecchio Maggiore - tutti gli eventi della settimana

    • dal 26 giugno al 5 luglio 2020
    • Location Varie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento