"La Parola Padre" di Gabriele Vacis con Cantieri Teatrali Koreja al Teatro Astra di Vicenza

  • Dove
    Teatro Astra
    Contrà Barche, 53
  • Quando
    Dal 11/11/2016 al 11/11/2016
    21:0
  • Prezzo
    15 euro intero e 12 euro ridotto (senza costi di prevendita); abbonamenti in due diverse formule: all’intera rassegna (intero a 100 euro, ridotto a 80 euro) e a 5 spettacoli a scelta libera (intero a 65 euro e ridotto a 55 euro)
  • Altre Informazioni
    Sito web
    teatroastra.it
"La Parola Padre" (immagini di archivio)

IL PROGRAMMA DELLA RASSEGNA "TERRESTRI: IL PIANETA DEL CLASSICO CONTEMPORANEO" AL TEATRO ASTRA DI VICENZA

"La Parola Padre" di Gabriele Vacis con "Cantieri Teatrali Koreja" per l'apertura della nuova stagione al Teatro Astra di Vicenza con la terza rassegna "Terrestri 2016-2017: Il Pianeta del Classico Contemporaneo"

Premio Best Actress Apollon 2012 XI International Theatre Festival Apollon di Fier, Albania

Premio Adelaide Ristor Mittelfest 2014 migliore attrice a tutte le interpreti

Scusa papà... scusa… Volevo solo sapere quanto tempo mi rimane… Quanto tempo mi rimane da vivere… e come.

Sei giovani donne. Ola, Anna Chiara, Simona, Irina, Alessandra, Rosaria. Tre sono italiane, una è polacca, una è bulgara, una è macedone. Tutte parlano più o meno inglese. Tutte provano a chiudere i conti in sospeso con il luogo da cui vengono e con i padri a cui devono qualcosa o da cui fuggono. Perché patria e padre hanno la stessa radice semantica. Vacis raccoglie parole, immagini, danze e musiche che raccontano identità impossibili, mobili, fluide. Scintille di senso imprevedibili.

Gabriele Vacis regista e drammaturgo, autore di alcune tra le pagine più significative del teatro italiano dagli anni '80 in poi (una su tutte, Il racconto del Vajont con Marco Paolini, Premio Ubu 1995), ha diretto innumerevoli spettacoli di prosa e opere liriche per il Teatro Settimo (di cui è fondatore), il Teatro Stabile di Torino e il Teatro Regionale Alessandrino. È anche autore e regista radiofonico, televisivo e cinematografico e ha diretto grandi eventi come la cerimonia di apertura dei XX giochi olimpici invernali di Torino 2006, Dal 2012 è direttore artistico dei Teatri di Reggio Emilia.

Gli abbonamenti saranno disponibili dal 27 settembre, in due diverse formule: all’intera rassegna (intero a 100 euro, ridotto a 80 euro) e a 5 spettacoli a scelta libera (intero a 65 euro e ridotto a 55 euro). Le tessere saranno prenotabili anche telefonicamente oppure on-line dal sito del Teatro Astra e acquistabili presso l’Ufficio del Teatro Astra di Vicenza (contrà Barche 55) con i seguenti orari: dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17.45 e fino al 5 novembre anche il mercoledì pomeriggio fino alle 19 e il sabato mattina dalle 10 alle 13. I biglietti saranno in vendita dall’8 novembre al costo di 15 euro intero e 12 euro ridotto (senza costi di prevendita).

ELENCO SPETTACOLI TEATRALI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • FAMIGLIE A TEATRO - tutti gli appuntamenti

    • dal 3 novembre 2019 al 22 marzo 2020
    • Teatro Astra
  • Stagione teatrale di Thiene: tutti gli spettacoli

    • dal 4 novembre 2019 al 26 marzo 2020
    • Teatro Comunale di Thiene
  • Stagione teatrale di Bassano: tutti gli spettacoli

    • dal 3 dicembre 2019 al 23 marzo 2020
    • Teatro Remondini

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • Kandinskij, Gončarova, Chagall: sacro e bellezza nell’arte russa

    • dal 5 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
    • ​Gallerie d’Italia di Palazzo Leoni Montanari
  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Tour guidato del centro storico di Vicenza

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Piazza Matteotti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento