"Kolok": il nuovo circo teatrale di Milo e Olivia al Cinema Super di Valdagno

Milo e Olivia (immagini di archivio)

Domenica 12 febbraio alle 15 è in calendario lo spettacolo comico e poetico "Kolok" del duo Milo e Olivia per il ciclo di appuntamenti con la rassegna "Una Domenica Tira l'Altra a Teatro" (vedi programma) sul palco del Cinema Teatro Super di Valdagno in viale Trento 28. Lo show è ambientato tra gli appartamenti di un piccolo condominio, dove circo e teatro si mescoleranno, sfruttando ogni forma di acrobazia, giocoleria e la poesia della parola per coinvolgere grandi e piccini. L'evento è organizzato dall'Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Valdagno, in collaborazione con il Museo Civico “D. Dal Lago”, la Fondazione Stepán Zavrel e con il Cinema Teatro Super. Biglietti: 4 euro ridotto - 5 euro intero.

Note biografiche su "Milo e Olivia": Il duo composto da Milo Scotton e Olivia Ferraris nasce nel 2003. Il loro incontro si caratterizza per un nuovo modo di fare circo e di concepire il teatro: un genere che affonda le radici nel "nouveau cirque", ma con un intento narrativo più marcato grazie ad una solida drammaturgia e all'approfondimento teatrale dei loro studi. Diplomatisi all'Accademia d'Arte Dinamico Drammatica della California, non si sono mai accontentati della mera esecuzione tecnica di difficili numeri acrobatici. Ma scavando nei meandri della realtà vanno alla ricerca della commistione totale fra i principali generi della rappresentazione dal vivo (teatro, circo, danza), territorio di confine tra reale e surreale, tra significante e significato, partendo dalla rappresentazione di situazioni quotidiane plausibili, ma vissute e trasposte grazie alle loro abilità speciali da attori acrobati. Una formazione circense ai più alti livelli, conseguita presso l'Ecole Nationale de Cirque de Montreal e l'Accademia d'Arte Circense di Verona, permette loro grazie ad una non comune poliedricità artistica, di diventare di volta in volta attori, equilibristi, giocolieri, danzatori, acrobati, riuscendo a trascinare il pubblico in modo raffinato e mai banale nelle trame dei loro spettacoli. Un'appassionata ricerca sta alla base della loro produzione creativa, in cui fantasia e immaginazione si alternano a rigore e disciplina, con l'intento di creare un intenso sistema tra movimenti, gesti, situazioni comiche e acrobazie mozzafiato. Una scrittura drammaturgica che non si ispira a testi pre-esistenti, ma sempre originale e capace di rivelarsi, grazie al concepimento in "partitura doppia", adatta ai bambini e agli adulti contemporaneamente, anche se in modalità e con significati diversi.

ELENCO TEATRO

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Muoiono gli Dei che non sono cari ai giovani: ciclo di spettacoli classici al Teatro Olimpico

    • dal 19 settembre al 27 ottobre 2019
    • Teatro Olimpico
  • Vittorio Sgarbi: Lectio Olimpica

    • dal 26 al 27 ottobre 2019
    • Teatro Olimpico
  • “Finché Social non ci separi” con Katia Follesa e Angelo Pisani

    • solo domani
    • 19 ottobre 2019
    • Teatro Comunale di Vicenza

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • In Centro a Vicenza: Oktober fest, Sapori in Corso, Circo delle pulci

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Vicenza
  • Il bar sulla terrazza della Basilica palladiana: il panorama più bello che c'è

    • dal 2 agosto al 31 ottobre 2019
    • Basilica Palladiana
  • Asiago foliage

    • da domani
    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Asiago
Torna su
VicenzaToday è in caricamento