Frammenti di danza contemporanea - Contemporary dance workshop: Luigi Sardone al CUCA di sovizzo

Lo spazio CUCA di Sovizzo è pronto ad accogliere un altro incredibile artista internazionale nel terzo incontro di "FRAMMENTI di DANZA CONTEMPORANEA”, ospite il giovane danzatore e coreografo freelance Luigi Sardone.

Italiano di origine ma residente ormai da anni all’estero, Sardone si è diplomato nel 2014 alla "Rotterdam Dance Accademy-CODARTS" sotto la direzione di Samuel Wuersten. Molto apprezzato come danzatore fin dagli inizi della sua carriera viene scelto per danzare, finchè ancora frequenta la Rotterdam Dance Academy (Codarts), in “Talents On The Move 2014”, “Arcimboldo” di Jiry Kilyan, “Rassemblement” di Nacho Duato, “No Ground” di Regina Van Berkel, “Sauvagerie” di Samir Calixto), “Miracoulus Wednesday” di Guy Weizmane Roni Haver), “Schetsen” di Connie Janses. Danzatore della Scapino Ballet di Rotterdam fino al 2015 sotto la direzione di Ed Wubbe, danza in “Icons” di Itamar Serussi Sahar, Felix Landerer e Ed Wubbe, “Songs For Drella” di Marco Goecke e Ed Wubbe, “Twools” di Itamar Serussi Sahar e Felix Landerer.

Dal 2015 è danzatore freelance. Danza con la “Landerer & Company” sotto la direzione di Felix Landerer, danzando negli spettacoli “Albert”, “Revolte” e “Gala" e 'Die Übersetzer' per le coreografie di Felix Landerer, Simone Deriu, Jessica Van Ruschen e Menghan Lou. Attualmente danzatore del panorama europeo sarà ospite a Sovizzo per la Premierè del suo nuovo solo MANDALA presso lo spazio performativo CUCA, inizio ore 20.30. Una performance di misura breve nata dalla volontà di dare voce al subconscio del giovanissimo coreografo ispirandosi alle applicazioni dei disegni MANDALA in psicologia.

“Concentrarmi sull'ascolto del flusso di idee, stimoli, visioni e sensazioni che portavano il mio corpo a muoversi nello spazio. Focalizzare l’attenzione e la consapevolezza nei confronti di questo flusso costante, ricercando sempre la coerenza nell’approccio senza tradirsi ed omologare la creazione, comprimendo il flusso con idee prestabilite e fermando l’ascolto.”

Proprio come in un disegno MANDALA, Sardone ha deciso di approcciare al solo partendo dall’ascolto e nella sua ricerca ha permesso a se stesso di guidarsi in forma e spazio verso una direzione definita. Ed è proprio da questa direzione che ha poi preso vita questa creazione, investigazione pura dell’energia che il coreografo ha ritrovato dentro di sè. Un'energia/sensazione che sembra abbia una sua coscienza, un suo spazio, un suo tempo e decisioni proprie.
Una coscienza caratterizzata da un senso di non appartenenza all'involucro circostante, che cerca di esplorare lo spazio intorno, adattare l'involucro che lo ospita, ed evadere in una qualche maniera da un IO che in realtà non è il vero IO.

In occasione dello spettacolo, nel pomeriggio a partire dalle 14, l’artista Luigi Sardone terrà due workshop per danzatori contemporanei, livello intermedio ed avanzato, presso CUCA (Vicolo della Ricerca, 18 Sovizzo) all’interno del ciclo Contemporary Dance Workshop 2017-2018, col fine di avvicinare al meglio i danzatori alla sua personale visione della danza contemporanea.

L’appuntamento con la danza d’autore è quindi sabato 24 febbraio a Sovizzo ore 20.30 con Luigi Sardone, la serata terminerà con un aperitivo ed un confronto tra spettatori ed artisti in cui si potrà aprire un dialogo circa le performances e discusse le varie visioni ed interpretazioni delle pièce.

Per valorizzare le realtà del territorio, infatti, in collaborazione con il progetto PS|Pre-Scriptum, lo spettacolo sarà preceduto da alcune performance di gruppi ospiti provenienti da differenti scuole venete.

Per maggiori informazioni e/o prenotazioni contattare i numeri 340 3738306 - 346 5219139 , www.cdw-italy.com , info@cdw-italy.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Muoiono gli Dei che non sono cari ai giovani: ciclo di spettacoli classici al Teatro Olimpico

    • dal 19 settembre al 27 ottobre 2019
    • Teatro Olimpico
  • L'erba del vicino: commedia brillante a Montecchio

    • solo oggi
    • 12 ottobre 2019
    • Teatro Patronato S. Antonio
  • Epoche' debutta al Kitchen

    • solo oggi
    • 12 ottobre 2019
    • Kitchen Teatro Indipendente

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • Il bar sulla terrazza della Basilica palladiana: il panorama più bello che c'è

    • dal 2 agosto al 31 ottobre 2019
    • Basilica Palladiana
  • Asiago foliage

    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Asiago
  • Festa del Maron 2019 in Valrovina a Bassano

    • Gratis
    • dal 12 al 20 ottobre 2019
    • Valrovina di Bassano del Grappa
Torna su
VicenzaToday è in caricamento