"Festa degli Gnocchi con la Fioretta 2017" a Recoaro Terme

Gnocchi con lal fioretta (immagini di archivio)

ESTATE 2017: TUTTE LE SAGRE E LE FESTE A VICENZA E PROVINCIA

Sabato 26 e domenica 27 agosto e da venerdì 1 a domenica 3 settembre si terrà la "Festa degli Gnocchi con la Fioretta 2017" a Recoaro Terme in collaborazione con i "Malgari dei Ronchi" con musica e balli per le vie del centro storico oltre agli stand gastronomici e mercatini artigianali. Nei giorni della sagra si potranno degustare i celebri "gnocchi con la fioreta" nella ricetta originale: un piatto tipico, che riassume il sapore della malga di montagna e dell'alpeggio. La cucina sarà aperta ogni giorno della sagra dalle 19 alle 22 per la cena e la domenica anche a pranzo dalle 12 alle 15.

FIORETA. La "fioreta" è il nome che si usa a Recoaro Terme per indicare la ricotta liquida, prodotto della prima lavorazione del latte, che si ricava per affioramento in una fase di produzione della ricotta. È inserita nell'elenco dei "Prodotti agroalimentari tradizionali italiani". Ha un sapore neutro, fresco, con una lieve punta di acido. 

gnocchi con la fioretta lavorazione ricotta-2 

VENERABILE CONFRATENITA DEI GNOCHI CON LA FIORETA. Questa manifestazione paesana tradizionale richiama migliaia di persone provenienti anche fuori dalla provincia vicentina oltre agli ospiti della località termale recoarese. Gli "Gnocchi con la fioreta" vengono serviti comunemente per tutto l'anno negli alberghi del luogo e zone limitrofe, come nelle malghe di montagna, ma esistono ristoratori, che si sono specializzati nel proporre questo piatto tipico, vantando addirittura la "Venerabile Confraternita dei Gnochi con la Fioreta" di Recoaro Terme.

LEGGENDA."Fatto emergere il burro, passato alla "zangola" (nota di redazione: recipiente di legno di forma cilindrica o tronco-conica che viene utilizzata per sbattere la panna), i Malghesi dei Ronchi conservavano il "latin". Dopo aver fatto la cagliata, ottenendo il formaggio, riportandola a bollore come in un "magico lambicco", veniva aggiunto questo umile siero. Dopo pochi attimi come alchimisti affiorava la prelibata "fioreta", l'antica magia di Recoaro Terme" (testo tratto dalla locandina nella pagina facebook della Pro Loco Recoaro Terme).

STORIA.Agli inizi del secolo scorso i pastori utilizzavano la "fioreta" per preparare gli gnocchi, un piatto tradizionalmente povero, ma energetico. Ancora oggi molte famiglie preparano nelle loro tavole la pietanza tradizionale, che si può gustare anche nei ristoranti recoaresi. Nel 2007 l'amministrazione comunale ha adottato la realizzazione del piatto tipico denominato "Gnochi con la fioreta", facendolo diventare un piatto a De.Co. (Denominazione Comunale).

festa dei gnochi coa fioreta locandina 2017-2

ELENCO SAGRE

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Il bar sulla terrazza della Basilica palladiana: il panorama più bello che c'è

    • dal 2 agosto al 31 ottobre 2019
    • Basilica Palladiana
  • Festa delle Castagne a Durlo: specialità locali

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Durlo di Crespadoro
  • Maronada in Villa Cita: con “Peseto fritto”

    • Gratis
    • 20 ottobre 2019
    • Villa Cita

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • In Centro a Vicenza: Oktober fest, Sapori in Corso, Circo delle pulci

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Vicenza
  • Il bar sulla terrazza della Basilica palladiana: il panorama più bello che c'è

    • dal 2 agosto al 31 ottobre 2019
    • Basilica Palladiana
  • Asiago foliage

    • da domani
    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Centro Storico di Asiago
Torna su
VicenzaToday è in caricamento