"Prigione di Carta - Murder Party": gioco interattivo a Pozzoleone

"Prigione di Carta - Murder Party" (immagini di archivio)

La Foresta di Sherlock in collaborazione con la Biblioteca di Pozzoleone presenta PRIGIONE DI CARTA - MURDER PARTY - GIOCO INTERATTIVO A TEMA

Decine di lettere di invito sono partite della biblioteca, dirette ai 4 angoli del mondo. Un giovane studente universitario vuole condividere una grande scoperta con personaggi esotici e misteriosi. Ma per qualcuno di essi queste lettere celano una richiesta d'aiuto...

Uno spettacolo interattivo, con il giusto equilibrio tra teatro, gioco di ruolo e giallo deduttivo. Attraverso congetture, ipotesi, domande, oltre a prove e indizi fisici scovati, il mistero potrà alla fine essere svelato dal pubblico più arguto. Ma se così non fosse una confessione prima del dolce arriverà comunque!

Location: Biblioteca di Pozzoleone - via Roma n 5 - 36050 Pozzoleone (VI)

Contributo per l'evento: 25 euro (compreso ingresso, cena a buffet e gioco) - Prenotazione entro le ore 23:00 di venerdì 1 dicembre: Anna-Rita 392.4241700 /Gabriella 3480641983

Premio per chi risolve il mistero: 2 entrate gratuite ad uno dei prossimi Murder Party - Parte del ricavato andrà in beneficenza all'Associazione di volontariato CO-META, che si occupa di cultura e solidarietà

Info: www.facebook.com/LaForestaDiSherlock

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • 'Estate a Vicenza": musica, teatro, itinerari, spettacoli

    • dal 27 giugno al 29 settembre 2019
    • Location Varie
  • Sagra dell'Arna-Festa del Rosario 2018

    • dal 4 al 9 ottobre 2019
  • Il bar sulla terrazza della Basilica palladiana: il panorama più bello che c'è

    • dal 2 agosto al 30 settembre 2019
    • Basilica Palladiana
Torna su
VicenzaToday è in caricamento