"Pareti d'acqua": street art per i 60 anni delle piscine di Vicenza

L'Associazione Nuoto Vicenza festeggia i 60 anni di attività negli sport acquatici presso le piscine di Vicenza da venerdì a domenica con l'evento "Pareti d'acqua" per realizzare un'opera di street art sul tema dell'acqua grazie al lavoro di un gruppo di writer insieme a lezioni, corsi, concorsi, gare e spettacoli sportivi

Un'opera di street art (immagini di archivio)

Da venerdì 20 a domenica 22 maggio si svolgerà la manifestazione "Pareti d'acqua" per festeggiare i 60 anni dell'Associazione Nuoto Vicenza nel campo degli sport acquatici presso le piscine di Vicenza in via Enrico Forlanini 13. L'iniziativa di sport e street art è organizzata dalle piscine di Vicenza in collaborazione con il comune di Vicenza e l'Associazione Jeos, promotrice di eventi di livello internazionale e di giornate di studio sulla street art intesa come forma di riqualificazione urbana. Per l'occasione sabato e domenica si potrà accedere gratis al parco acquatico e nelle vasche si alterneranno gare, spettacoli ed esibizioni. Saranno inoltre organizzati corsi,concorsi e lezioni aperte gratuite sia al Palazzetto del Nuoto che al parco acquatico per dar modo a tutti gli interessati di provare le attività agonistiche e dilettantistiche praticate in piscina nel segno del benessere psicofisico.


L'evento prenderà il via venerdì 20 maggio alle 13, quando 12 studenti di quinta del liceo artistico Canova saranno impegnati in un concorso di creatività urbana sul tema degli sport acquatici. Dovranno dipingere i 20 metri di pannelli in legno, che serviranno a rivestire il cantiere per la riqualificazione del tetto del Palazzetto del Nuoto. Le 3 opere più belle saranno premiate domenica 22 maggio alle 17 dal pubblico e da una giuria tecnica con degli abbonamenti omaggio per l’ingresso alle piscine.

Contestualmente, da venerdì 20 a domenica 22 maggio, dalle 10 alle 20, due crew (cioè due gruppi) di writer di Mestre (i Cantiere Misto) e di Pordenone (i Colors) lavoreranno a fianco di AXE (Alex Ermini) e ACME 107 (Fabio Colombini), due artisti di fama internazionale, sui 150 metri di muro di cinta delle piscine di Vicenza lungo viale Forlanini. In tutto saranno utilizzati 800 bombolette spray e 70 litri di colore per un'opera collettiva dedicata al tema dell'acqua, che dovrebbe preservarsi da atti di imbrattamento in virtù del codice non scritto che impegna i writer a non rovinare graffiti altrui.


Sabato 21 maggio, in particolare, alle 12.15 e alle 13.15 si terranno i masterclass di Aquafitness (iscrizioni alla segreteria del palazzetto del nuoto); alle 14 ci sarà un allenamento di nuoto agonistico; alle 15 il laboratorio e la merenda del corso "Baby&Neonatale"; alle 16,30 una partita di pallanuoto; alle 17.30 lo spettacolo di nuoto sincronizzato. Dalle 18.30 prenderà il via la serata di festa per i 60 anni dell'Associazione Nuoto Vicenza.

Domenica 22 maggio le iniziative riprenderanno con le gare della scuola nuoto ragazzi (9.30), teen (10.30) e adulti (11.30). Alle 10 prenderà il via anche il torneo di pallanuoto "Teenagers&Ragazzi", mentre quello di agonismo comincerà alle 13.30. Alle 10.30 ci sarà la premiazione del concorso “Per me il nuoto è...” sezione ragazzi e CAS – Centri di avviamento allo sport. Alle 12.15 e alle 13.15 si terranno nuovi masterclass di Aquafitness (iscrizioni alla segreteria del palazzetto del nuoto). Alle 15 ritornerà il laboratorio e la merenda del corso "Baby&Neonatale", alle 16,30 una lezione aperta di Zumba (iscrizioni alla segreteria del Palazzetto del Nuoto) e alle 17.30 un nuovo suggestivo spettacolo di nuoto sincronizzato. La festa si chiuderà alle 18.15 con la premiazione del concorso “Per me il nuoto è...” sezione baby dai 4 ai 6 anni.

Le lezioni aperte e i masterclass di Aquafitness vanno prenotate alla segreteria del Palazzetto del nuoto (0444.924868). In caso di maltempo l'evento sarà spostato al week end successivo dal 27 al 29 maggio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplode ordigno bellico: un ferito grave

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Trovata morta in casa, Fabiola stroncata da un'intossicazione acuta

  • Strage di Kitzbühel, tra le vittime il portiere Florian Janny: mondo dell'hockey sotto shock

  • "Ciao Antonio", il liceo Fogazzaro piange l'amato prof. Busolo Cerin

  • Malore andando a funghi: muore a 57 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento