Miti & mete 2018 - Sospensioni

  • Dove
    Villa Da Porto
    Via L. da Porto
    Montorso Vicentino
  • Quando
    Dal 28/09/2018 al 07/10/2018
    Sabato e Domenica dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 21:00, Mercoledì, Giovedì e Venerdì dalle 20:00 alle 22:00.
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

“SOSPENSIONI” - MOSTRA D’ARTE CONTEMPORANEA

Miti & Mete, associazione culturale di Arzignano, dal 28 settembre al 6 ottobre prossimi, presenta nella splendida cornice di Villa Da Porto a Montorso Vicentino la mostra d'arte contemporanea “SOSPENSIONI”, con il contributo delle Acque del Chiampo e del Comune di Montorso Vicentino. La mostra dedicata alle installazioni è alla sua quinta edizione ed è patrocinata dall’Istituto Regionale Ville Venete, dai Comuni di Montorso Vic.no, Arzignano e Chiampo.
Sono state raccolte e valutate numerose proposte artistiche e dieci sono gli artisti selezionati: Covacich Edoardo, Hadzic Aleksandar, Lucato Mirca, Lucato Tatiana, Pino Pin, Roan Elisabetta, Rosa Antonio, Scolaro Domenico, Volpato Paola E Volpiana Denis.
Il titolo della mostra è: “Sospensioni”. L'essere umano e la maggior parte di ciò che ci circonda è composto da acqua, elemento vitale che a contatto con altri materiali e sostanze spesso li trasforma generando delle REAZIONI: sintesi, decomposizioni, addirittura esplosioni. Se mescolata, l'acqua forma SOLUZIONI o SOSPENSIONI.
Tramite le elaborazioni artistiche si intende valorizzare il ruolo centrale dell'acqua riportando l’attenzione non solo sull’importanza della sua forma pura, ma altresì sul suo ruolo di componente. Sospese in superficie rimangono le macchie d'olio in un bicchier d'acqua, come pure sospese rimangono le impurità quando l'acqua bolle. Allo stesso modo sembriamo reagire noi nella nostra acqua originale a contatto con ciò che ci circonda. Con l'andare del tempo e nel relazionarci con l'altro, rimangono in sospensione dentro di noi: paure, rancori e sofferenze che non riusciamo ad espellere con le parole o con i gesti.
Gli artisti sono stati invitati ad esprimere il tema nella composizione stessa dell'opera oppure ad interpretare il tema a livello filosofico partendo dai concetti ed esprimendo la propria personale visione.
L’evento promosso e coordinato dall’Associazione culturale Miti & Mete, è curato artisticamente da Domenico Scolaro ed Elisa Spanevello.
L’inaugurazione della mostra è venerdì 28 settembre alle 19.00 con ingresso libero. Rimarrà allestita fino al 7 ottobre con i seguenti orari: Sabato e Domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 21.00, mentre Mercoledì, Giovedì e Venerdì dalle 20.00 alle 22.00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • “Suoni tra le malghe” rassegna musicale ambientata nelle Prealpi Venete dell’Alto Vicentino

    • Gratis
    • dal 30 giugno al 1 settembre 2019
    • Malghe delle Prealpi Vicentine
  • 'Estate a Vicenza": musica, teatro, itinerari, spettacoli

    • dal 27 giugno al 29 settembre 2019
    • Location Varie
  • 15° Festa del gnocco a Selva di Trissino - 10 sughi da provare

    • Gratis
    • dal 31 agosto al 8 settembre 2019
    • Selva
  • Illustri Festival 2019: Vicenza capitale dell'illustrazione

    • dal 18 maggio al 23 agosto 2019
    • Basilica Palladiana - Gallerie d'Italia di Palazzo Leoni Montanari
Torna su
VicenzaToday è in caricamento