"Magie di Dicembre": le opere-gioiello di Manù Brunello a Vicenza

"Magie di Dicembre" (immagini di archivio)

Da sabato 26 novembre 2016 a domenica 8 gennaio 2017 si potrà visitare la mostra "Magie di Dicembre" con le "opere gioiello" di Manù Brunello presso la Galleria "De Munari" di Vicenza in contrà Vescovado 13. Il tema dominante dell'esposizione sono le storie natalizie e non, che abitano l’immaginario innocente dell’infanzia. I personaggi ed oggetti dell’artista veneziana raccontano tante storie magiche, che fanno sognare. Il visitatore verrà accolto da un magnifico albero di Natale, che sembra uscito dallo “Schiaccianoci” di Čajkovskij. Molto particolari anche le opere con una dama veneziana del Settecento, che esce dal suo palazzo sul Canal Grande, e una tigre con collare d’oro, incastonato di perle e rubini, che viene ammansito da una geisha. Nel susseguirsi di immagini, le favole scorrono fluidamente nei propri ricordi, esaltando quei sentimenti di pura gioia e trepidazione, che caratterizzano il Natale. La tecnica precisa della Brunello utilizza perle di vetro, merletti, ricami a mezzo punto, tessere d'oro e gemme preziose, personaggi di fiabe e l'emozione delle festività natalizie: i suoi quadri attirano l'attenzione con la ricercatezza delle forme ed il raffinato colorismo. L'inaugurazione si terrà sabato 26 novembre alle 18. Ingresso libero. Orari di apertura: 10-13 e 16-20. La mostra rimarrà chiusa nei giorni delle festività: domenica 25 dicembre 2016, lunedì 26 dicembre 2016 e domenica 1 gennaio 2017. Per informazioni: 0444.542663 - 349.6410654 - eventi@demunariantiquariato.com - www.demunariantiquariato.com

Biografia di Manù Brunello: è un'artista e creatrice di gioielli, che vive e lavora a Venezia, dove ha uno studio nell'isola della Giudecca. La sua opera nasce dalla ricerca e l'interpretazione di forme, strutture e superfici di oggetti, che vengono rappresentati attraverso l'attenzione assoluta del ritratto, anche per i soggetti “inanimati”. Nelle sue opere l'oggetto è riletto con una tecnica, che usa l'intreccio accompagnato ad una tridimensionalità, e fissato in una situazione di rappresentazione iconica. È invitata ad esporre a Milano, Bologna, Venezia, Berlino: i suoi dipinti fanno parte di collezioni in tutto il mondo. 

ELENCO MOSTRE

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi in Basilica Palladiana

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Basilica Palladiana
  • Prima domenica del mese: Musei gratuiti per i vicentini

    • Gratis
    • 2 maggio 2020
    • Musei
  • Arte Preziosa: le Sculture Gioiello di Salvador Dalì

    • dal 1 gennaio al 20 aprile 2020
    • Museo del Gioiello

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi in Basilica Palladiana

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Basilica Palladiana
  • Tour guidato del centro storico di Vicenza

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Piazza Matteotti
  • Prima domenica del mese: Musei gratuiti per i vicentini

    • Gratis
    • 2 maggio 2020
    • Musei
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento