"Legumi & Legami tra Natura, Archeologia e Storia" al Museo Naturalistico Archeologico

Legumi (immagini di archivio)

Da sabato 11 marzo a domenica 24 settembre si potrà visitare la mostra "Legumi & Legami tra Natura, Archeologia e Storia" al Museo Naturalistico Archeologico di Vicenza in contra’ Santa Corona 4 nella sezione dedicata alle esposizioni temporanee. L'esposizione è dedicata alla conoscenza dei numerosi legumi, destinati all'alimentazione umana con le loro virtuose proprietà e la loro storia, che vede le varietà locali venire affiancate a partire dal XVI secolo da quelle provenienti dalle Americhe. L'evento prende le mosse da un progetto dedicato all’alimentazione, tra nutrizione, archeologia e natura, organizzato nel 2016 in occasione dell’Anno Internazionale dei Legumi, promosso dall’assemblea generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sui benefici nutrizionale di questo alimento, nel contesto di una produzione di cibo sostenibile. La mostra è organizzata dagli "Amici del Quinto Piano"

PANORAMICA LEGUMI A 360 GRADI: saranno esposte numerose e poco note varietà, comprese le migliori produzioni italiane e del territorio vicentino. Sarà l’occasione per ribadire l’importanza di questo alimento, ricco di proteine vegetali, “povero” ma in grado ad esempio di ridurre la denutrizione nei paesi del terzo mondo dove la piaga della fame miete ancora numerose vittime. 

SPAZIO AI PRODOTTI LOCALI: uno spazio particolare sarà dedicato ai prodotti locali, preziosi documenti di diversità biologica come i famosi piselli dei Berici, teneri e dolci, e le varietà di fagiolo Scalda e Pòsenata, coltivati nelle valli di Posina e Laghi. Non mancheranno gli insetti, a documentare come l’importanza di rispettare le corrette norme di conservazione sia fondamentale per garantire l’integrità del seme. Come segno di collegamento tra i musei naturalistici del vicentino sarà dato uno spazio anche alle leguminose che interessano i musei di Valdagno e di Montecchio Maggiore.

DOCUMENTI ARCHEOLOGICI: verranno esposti alcuni documenti archeologici dai quali si potrà scoprire come la presenza di semi di pisello e cicerchia (un legume simile al cece) è documentata nel vicentino già nella preistoria, e, precisamente nell’età del rame, come testimoniano i resti di alcuni semi rinvenuti nel sito Le Fratte, nelle valli di Fimon. Grazie alla Biblioteca Bertoliana si potranno vedere alcuni preziosi libri nei quali sono documentate le prime coltivazioni di fagiolo in Italia e nel Veneto, dopo l’arrivo di questo seme a seguito della scoperta dell’America.

PERCORSI TEMATICI PER SCUOLE E FAMIGLIE: si tratta di una mostra ideata per un pubblico eterogeneo: per la scuola a cui sono dedicati percorsi tematici diversificati per fasce d’età e competenze degli studenti; per adulti e famiglie che possono riscoprire il Museo Naturalistico Archeologico di Vicenza con una proposta innovativa legata al territorio; per i turisti che sapranno cogliere il valore di un’opportunità e di conoscere alcuni alimenti del vicentino.

ORARI DI APERTURA: dal 2 settembre al 30 giugno: da martedì a domenica dalle 9 alle 17 (ultima entrata ore 16.30). Dall'1 luglio al 31 agosto: da martedì a domenica dalle 10 alle 14 (ultima entrata ore 13.30). Chiuso il lunedì. Aperture straordinarie 2017: 17, 24 e 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 14 e 15 agosto, 8 settembre Aperture gratuite 2017: ogni prima domenica del mese:  2 aprile, 7 maggio, 4 giugno, 2 luglio, 6 agosto, 3 settembre.

BIGLIETTI: per il solo Museo Naturalistico Archeologico intero 3.50 euro - ridotto 2.50 euro - scuole 2 euro (comprensivi di museo e mostra).Per ulteriori riduzioni e biglietti speciali vedere il sito: www.museicivicivicenza.it/it/mna/biglietti.php

legumi e legami mostra-2

ELENCO MOSTRE

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Bassano: Giambattista Piranesi, architetto senza tempo

    • dal 21 giugno al 19 ottobre 2020
    • Museo Civico - Palazzo Sturm
  • Mostra “Umoristi a Marostica” - La Gentilezza 49^ rassegna internazionale di grafica umoristica

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 19 luglio 2020
    • Castello Inferiore
  • Palladio Museum: un architetto al tempo di Canova, la raccolta Papafava

    • dal 27 giugno al 13 settembre 2020
    • Palladio Museum

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Film all'aperto: la programmazione del "Cinema Sotto le Stelle" ai Chiostri di Santa Corona

    • dal 1 luglio al 31 agosto 2020
    • Chiostri di Santa Corona
  • Cinema all'aperto Schio

    • dal 30 giugno al 25 agosto 2020
    • Anfiteatro di Palazzo Toaldi Capra
  • Marostica… di fiaba in fiaba

    • dal 9 luglio al 25 agosto 2020
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento