"Dimensioni Espressive": biennale degli studenti al Castello Inferiore di Marostica

"Dimensioni Espressive" (immagini di archivio)

Sabato 14 gennaio alle 11.30 sarà inaugurata la mostra "Dimensioni Espressive" per la XVIII edizione della biennale degli studenti al Castello Inferiore di Marostica in piazza Castello insieme alle opere di Piero Conz e alcuni origami giapponesi. Durante l'inaugurazione interverrano Prisca Crestani, Iride Missaggia, Maria Angela Cuman e Piero Conz. L'esposizione è curata da Leda Cogo, Ruggero Cortese e Manuela Mocellin, è il risultato di percorsi culturali e laboratoriali seguiti dagli studenti in ambito scolastico, che hanno coinvolto diverse discipline e tematiche, fra le quali “Prospero Alpini e l’hortus simplicium”, la via della seta, l’educazione alimentare, l’ambiente, “L’Arcimboldo”. Valorizzare i processi evolutivi, le dinamiche espressive e creative, lo sviluppo cognitivo e la relazione fra gli allievi è infatti uno degli obiettivi di questa ricerca, che si è sviluppata su diversi fronti: storico, scientifico, tecnico, grafico-pittorico, linguistico, musicale e coreografico. I ragazzi sono stati così chiamati a rappresentare la realtà o il mondo fantastico, attraverso la loro creatività e con diversi mezzi. Per riflettere sul tema dell’ambiente sono esposti anche alcuni quadri dell’artista Piero Conz dallo stile raffinato ed essenziale, con cui plasma l'ambiente con le sue pennellate in un viaggio dei sentimenti, trasformando la forza della natura in un percorso esistenziale, dove la gioia, l'inquietudine e il dubbio testimoniano una faticosa introspezione di vicende e di destini. Un’opera è stata inoltre donata dall’autore all’UCIIM per sostenere la scuola primaria di Afagnan in Togo.

Per rafforzare l’incontro con altre culture, Ruriko Nakano, originaria di Tendo, città gemellata da 28 anni con la Città di Marostica, propone sabato 14 gennaio e sabato 28 gennaio dalle 16 alle 18 una dimostrazione di origami, che sarà riproposta anche in alcune classi, per favorire la manualità degli allievi e avvicinarli alla cultura giapponese. L' immagine della mostra è rappresentata dal significativo disegno di Marco Migliorini “Solidarietà per la pace”, che ha partecipato all’iniziativa del Lions Club di Marostica, “Un poster per la Pace”. L'evento è promosso dall’assessorato alla cultura di Marostica e organizzata da UCIIM, Istituto Comprensivo Scolastico e Consulta fra le associazioni culturali di Marostica. L'esposizione sarà visitabile fino al 29 gennaio tutti i giorni. Orari di apertua: 10-12 e 16-18.

ELENCO MOSTRE

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Bassano: Giambattista Piranesi, architetto senza tempo

    • dal 21 giugno al 19 ottobre 2020
    • Museo Civico - Palazzo Sturm
  • Mostra “Umoristi a Marostica” - La Gentilezza 49^ rassegna internazionale di grafica umoristica

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 19 luglio 2020
    • Castello Inferiore
  • Palladio Museum: un architetto al tempo di Canova, la raccolta Papafava

    • dal 27 giugno al 13 settembre 2020
    • Palladio Museum

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Film all'aperto: la programmazione del "Cinema Sotto le Stelle" ai Chiostri di Santa Corona

    • dal 1 luglio al 31 agosto 2020
    • Chiostri di Santa Corona
  • Cinema all'aperto Schio

    • dal 30 giugno al 25 agosto 2020
    • Anfiteatro di Palazzo Toaldi Capra
  • Marostica… di fiaba in fiaba

    • dal 9 luglio al 25 agosto 2020
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento