"Miscela di Prospero": golosità a base di caffè a Marostica

"Miscela di Prospero" (immagini di archivio)

In occasione del quarto centenario per la morte di Prospero Alpini (vedi tutti gli eventi in programma), da sabato 19 a domenica 27 novembre bar, pasticcerie e ristoranti di Marostica proporranno golosità in onore al botanico e medico marosticense, soprattutto a base di caffè, mentre alcuni dei numerosi eventi saranno l’occasione per degustare la "Miscela di Prospero", offerta da "Casa del Caffè" e "Marosticana Caffè". A Prospero Alpini dobbiamo infatti la prima descrizione botanica del Bon e dell’uso dei semi tostati, con cui gli egiziani preparavano un decotto usato anche a scopo terapeutico, il Caova: si tratta della Coffea Arabica e il decotto è quello che oggi chiamiamo caffè. Lo studioso, al suo ritorno dall’Egitto, lungi dal supporre quale fortuna avrebbe avuto nel corso dei secoli e nel mondo, contribuì alla diffusione del caffè nella Repubblica Serenissima di Venezia, dove furono aperte le prime botteghe per degustare la bevanda e acquistare i semi tostati.

ELENCO RISTORANTI

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Il bar sulla terrazza della Basilica palladiana: il panorama più bello che c'è

    • dal 2 agosto al 30 settembre 2019
    • Basilica Palladiana

I più visti

  • Festa degli gnocchi a Santa Caterina di Lusiana: 10 sughi da assaggiare

    • Gratis
    • dal 12 al 18 agosto 2019
    • Santa Caterina di Lusiana
  • “Suoni tra le malghe” rassegna musicale ambientata nelle Prealpi Venete dell’Alto Vicentino

    • Gratis
    • dal 30 giugno al 1 settembre 2019
    • Malghe delle Prealpi Vicentine
  • 'Estate a Vicenza": musica, teatro, itinerari, spettacoli

    • dal 27 giugno al 29 settembre 2019
    • Location Varie
  • Illustri Festival 2019: Vicenza capitale dell'illustrazione

    • dal 18 maggio al 23 agosto 2019
    • Basilica Palladiana - Gallerie d'Italia di Palazzo Leoni Montanari
Torna su
VicenzaToday è in caricamento